Delfinario di Rimini, il Riesame ha confermato il sequestro!

Il Tribunale del Riesame di Rimini ha integralmente confermato il provvedimento di sequestro preventivo dei delfini del Delfinario di Rimini!

Il  provvedimento di sequestro chiesto dal PM Marino Cerioni e confermato dalla d.ssa Stefania di Rienzo, GIP di Rimini, è dunque convalidato.

Il Tribunale del Riesame ha così confermato l'operato della Polizia giudiziaria e della Procura della Repubblica di Rimini e, nello specifico, tutte le ipotesi di reato avanzate dalla Procura e da noi segnalate nei confronti del delfinario di Rimini: una decisione importante perché rafforza lo scrupoloso lavoro svolto dal Servizio Cites del Corpo Forestale dello Stato e dalla Procura .

In questi giorni abbiamo anche assistito ad attacchi contro la Procura, contro il Corpo Forestale, contro di noi, Enpa e Marevivo...accuse che non solo sono prive di fondamento, ma che dimenticano un elemento essenziale di questa triste vicenda: il Ministero dell'Ambiente aveva già negato la licenza al delfinario di Rimini, che dunque, anche se la Procura non avesse sequestrato la struttura lo scorso agosto, avrebbe dovuto interrompere le sue attività.

Il nostro appello al Comune di Rimini resta immutato: non costruisca altri delfinari per imprigionare gli animali!