Napolitano elogia il CFS: parole sul delfinario Rimini e la lotta ai maltrattamenti di animali

Insieme ad Enpa e Marevivo vogliamo ringraziare il Presidente della Repubblica per le parole espresse in occasione della celebrazione del centonovantunesimo anno della fondazione del Corpo Forestale dello Stato circa l'operazione condotta presso il delfinario di Rimini, per porre fine al maltrattamento degli animali.

Con le sue parole di elogio per la brillante operazione che ha portato al sequestro della struttura e degli animali, il Presidente Napolitano conferma che la grande sensibilità nei confronti degli alti valori costituzionali non è mai disgiunta da quelli nei confronti degli animali.

Il Presidente ha voluto autorevolmente riconoscere l'impegno del Corpo Forestale dello Stato e delle associazioni, che da anni denunciano le gravi violazioni delle strutture presenti in Italia, riscontrate e testimoniate in dossier che finalmente hanno portato alla operazione del Cites.

L'aver colto, da parte del Capo dello Stato, l' improrogabile necessità di osservare e far osservare la normativa a tutela degli animali sarà certo di sprone a quelle istituzioni che ancora, distrattamente o colpevolmente, disattendono in maniera riprovevole l'applicazione della normativa a tutela degli animali.