Ripuliamo l'Europa dalla crudeltà

Al Parlamento Europeo

In Europa è ancora permesso sperimentare sugli animali i prodotti per la pulizia della casa. 

Le aziende aderenti allo standard “stop ai test su animali” hanno dimostrato come sia possibile commercializzare i detersivi senza effettuare o commissionare test su animali. Nonostante ciò moltissimi animali tra cui conigli, cavie, ratti e topi continuano a soffrire e morire per testare ingredienti che finiscono ogni giorno nei comuni detergenti che abbiamo nelle nostre case come detersivi per pavimenti, deodoranti per ambienti e capsule per lavastoviglie.

Dopo anni di lotta, nata proprio con una raccolta firme, siamo riusciti a ottenere il divieto europeo di testare sugli animali gli ingredienti per la produzione di cosmetici e di vietarne l’importazione.

Ora è il momento di far estendere questo divieto anche ai prodotti di detergenza della casa.

E’ il momento di ripulire l’Europa dalla crudeltà. 

I SOTTOSCRITTI CITTADINI EUROPEI

chiedono al Parlamento europeo di intraprendere una politica concreta per vietare la sperimentazione sugli animali per tutti i prodotti di detergenza per la casa, come già fatto per i prodotti cosmetici.

FIRMA LA PETIZIONE

BASTANO POCHI MINUTI

Accedi:

Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003

I Suoi dati sono trattati da LAV LEGA ANTI VIVISEZIONE - titolare del trattamento, per la gestione della Sua donazione e operazioni a ciò strumentali, nonché per informare su iniziative, attività e progetti realizzati anche grazie al sostegno offerto, per l'invio della rivista riservata ai sostenitori e soci e della e-newsletter. Le informazioni saranno inviate anche via e-mail, se espressamente richiesto.I dati saranno trattati manualmente ed elettronicamente con metodologie di analisi statistica e potranno essere ceduti a terzi tra cui istituzioni nazionali ed europee e associazioni internazionali per il raggiungimento dell'obiettivo che si pone tale petizione.I Suoi dati sono trattati per i predetti fini dai soggetti incaricati all'elaborazione dati e sistemi informativi, alla gestione dei rapporti con i sostenitori ed i servizi connessi (es.: incassi, amministrazione), alla realizzazione di messaggi informativi, agli organizzatori di campagne di raccolta fondi. Ai sensi dell'art. 7, d. lgs 196/2003, potrà esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i dati od opporsi al loro trattamento per fini di invio di materiale informativo rivolgendosi al titolare al suddetto indirizzo o all'e-mail serviziosoci@lav.it o a LAV Lega Antivivisezione Viale Regina Margherita 177, 00198, Roma.