1. Iniziativa "Riviera in festa con gli amici animali". A Montesilvano domenica 10 Aprile.

    08/04/2016

     

    Iniziativa "Riviera in festa con gli amici animali". A Montesilvano domenica 10 Aprile

    Domenica 10 Aprile la Lav Pescara parteciperà con propri desk informativi all'iniziativa "Riviera in festa con gli amici animali" organizzata dal Comune di Montesilvano.

    L'iniziativa avrà luogo sulla riviera della città che sarà chiusa al traffico automobilistico, nel tratto che va dai Grandi Alberghi fino a Via Marinelli, dalle 10.00 alle 13.00.

    La Lav Pescara offrirà consulenze gratuite sull'educazione del cane grazie agli educatori cinofili Patrizio Morini e Mirko Zuccari, educatore cinofilo del Settore Nazionale Lav Adozioni, che si occuperanno anche di vivacizzare la mattinata per i nostri amici 4zampe con attività ludiche assistite per cani sulla spiaggia.

    Inoltre offriremo la microchippatura gratuita per cani in collaborazione con la Parapharmacia La Veterinaria del Dr Rossetti e con la Clinica Veterinaria Del Cerrano, grazie alla presenza della Dr.ssa Claudia Petrei.

    La microchippatura va obbligatoriamente prenotata al numero 3273837173, e sarà garantita fino ad esaurimento dei microchip disponibili.

    Presso lo stand Lav sarà presente anche un punto info sul prossimo referendum del 17 Aprile, avendo la Lav aderito al Comitato Referendario per il SI (all.to comunicato stampa).

    /adminsedi/js/ckeditor/kcfinder/upload/files/files/CS%20ComitatoReferendumTrivelle_def.pdf

  2. PASQUA, FLASH MOB DELLA LAV PER SALVARE AGNELLI E CAPRETTI

    30/03/2016

    “Let it beee – Anche gli agnelli si meritano un futuro oltre la Pasqua”. Questo lo slogan del flash mob organizzato ieri, sabato 19 marzo, dalla Lav in piazza Sacro Cuore a Pescara con volontari, simpatizzanti e cittadini. L’obiettivo della manifestazione è quello di evitare l’inutile sacrificio di agnelli e capretti nei menu delle festività pasquali.

    A passo di danza, con la collaborazione degli street artists Chicas Flowers, per attirare l’attenzione dei cittadini con vivacità e colore, e a tempo di musica, e informarli sul destino segnato dei piccoli ovini e caprini, è stata augurato ad agnelli e capretti un futuro oltre la festa.

    L’immagine simbolo dell’evento, una mamma con due agnellini felici su un prato verde e il messaggio che richiama contemporaneamente il verso delle pecorelle e il titolo della notissima canzone dei Beatles vogliono essere la forte esortazione a lasciare che gli animali vivano una vita lunga e felice, lontano dai nostri piatti.

    La Lav ricorda come ogni anno centinaia di migliaia gli agnelli e capretti vengono macellati in occasione dallaPasqua. Piccoli di poche settimane strappati alle madri, caricati sui camion e trasportati in condizioni drammatiche. Arrivati a destinazione, attendono terrorizzati il loro turno, sentendo le grida dei compagni, guardandoli morire, immersi nel pungente odore del loro sangue. Tre minuti di agonia prima che sopraggiunga la morte per dissanguamento, dopo che gli è stata tagliata la gola, spesso ancora coscienti perché lo stordimento, obbligatorio per legge, non è stato praticato.

    «Un orrore», sottolinea la Lav, «che non può trovare la sua giustificazione nella tradizione. La Lav vuole contribuire all’abbandono di questa usanza cruenta, perché l’alternativa esiste, a questo sacrificio ripetuto e a tutte le abitudini alimentari basate sulla morte di esseri viventi. Un’alternativa facile e molto più coerente con il festeggiamento della rinascita pasquale di quanto lo sia un piatto di carne di agnello o capretto! Con l’iniziativa Let it beee, la Lav invita a scegliere una Pasqua priva di crudeltà, piena di buone ricette vegan e di agnelli felici, liberi di continuare a belare».

    LINKS VIDEO

    http://www.metronews24.it/2016/03/21/let-it-beee-lav-flash-mob-piazza-sacro-cuore/24419/

    http://www.metronews24.it/2016/03/21/gli-agnelli-meritano-un-futuro-pasqua/24416/

     

  3. BILANCIO 2015 LAV PESCARA

    30/03/2016

  4. GIORNATE NAZIONALI DI PASQUA "AIUTALI A USCIRNE"

    04/03/2016

    “Aiutali a uscirne”: con questo slogan da sabato 5 Marzo, la LAV scende in piazza con una petizione nazionale per chiedere la fine dei test delle sostanze di abuso, come fumo, alcol e droghe, condotti sugli animali.

    Nonostante gli effetti dannosi di fumo, droghe e alcol sulla specie umana siano noti da decenni, infatti, in Italia queste sostanze d’abuso vengono ancora testate su topi e ratti, quasi sempre senza anestesia. 

    La LAV chiede il divieto definitivo di questi test crudeli e scientificamente infondati, anche nel rispetto del Decreto legislativo n°26/2014 che prevede dal 1° gennaio 2017 il bando all’uso di animali per effettuare i test sulle sostanze d’abuso.

    Questa legge rappresenta un importante risultato, che tuttavia rischia di essere vanificato, qualora il suo contenuto non entri in vigore come stabilito.

    E’ sconcertante che vizi umani come alcol, fumo e droghe siano ancora testati su animali, che non bevono né fumano e, pertanto, non potrebbero nemmeno abusare di queste sostanze. Si tratta di un approccio alla ricerca criticabile sul piano scientifico e, prima ancora, sul piano etico: basti pensare all’elevato grado di sofferenza che i test effettuati sugli animali comportano.

    Considerati i dati epidemiologici a disposizione e le investigazioni con metodi alternativi, la sperimentazione animale è un pretesto per testare presunti rimedi alle dipendenze con il solo risultato di arricchire le tasche di chi li produce, senza tutelare davvero chi abusa di fumo, alcol e droghe, in primo luogo i ragazzi e le categorie più deboli.

    “Vieni a trovarci ai nostri tavoli informativi dove troverai anche le buonissime uova di Pasqua LAV, in cioccolato fondente del commercio equo e solidale, grazie alle quali potrai sostenere lo sviluppo di tecniche di ricerca innovative senza animali e creare nuovi posti di lavoro”

    Gli appuntamenti a Pescara :

    5 Marzo : Museo D’Arte Moderna Vittoria Colonna Lungomare Matteotti 131 Pescara Ore 16.30/20.00
    6 Marzo : Piazza Sacro Cuore Pescara ore 15.30/20.00
    12 Marzo : Urban Box Piazza Della Rinascita Pescara ore 11.30/20.00 / alle ore 18.30 Incontro informativo di approfondimento su Sperimentazione Animale
    13 Marzo : Urban Box Piazza Della Rinascita Pescara ore 15.30/20.00 / alle ore 18.30 Incontro informativo di approfondimento su Sperimentazione Animale
    19 Marzo : Piazza Sacro Cuore Pescara ore 11.30/20.00
    26 Marzo : Piazza Sacro Cuore Pescara ore 11.30/20.00
    L’iniziativa gode del patrocinio morale dell’Assessorato Alla Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara

     Evento Facebook :

    https://www.facebook.com/events/1703183926629965/?ref=1&feed_story_type=22&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D

     

    Sabato 19 replica delle GN in Piazza Sacro Cuore dalle 11.30 alle 20.00

    Sabato 26 replica GN Piazza Sacro Cuore dalle 11.30 alle 20.00.

     

     

     

     

  5. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI

    04/03/2016


  6. PRESENTAZIONE DEL LIBRO "LA FABBRICA DEI CUCCIOLI"

    04/03/2016

    Sabato  5/03/16 dalle ore 17:00 alle ore 21:30 - sabato 5 Marzo alle ore 17.00 presso il Museo Vittoria Colonna a Pescara.

    L’Assessorato Alla Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara e la Lav Pescara organizzano un’iniziativa pubblica finalizzata all’incentivazione delle adozioni di cani e gatti dai rifugi.
    L’iniziativa intitolata “ L’AMORE NON SI COMPRA “ avrà luogo  sabato 5 Marzo alle ore 17.00 presso il Museo Vittoria Colonna a Pescara.
    Appuntamento di punta dell’iniziativa sarà la presentazione del libro “ La Fabbrica dei cuccioli”, di Ilaria Innocenti e Macri Puricelli
    La fabbrica dei CUCCIOLI
    Fermiamo il traffico internazionale: l’amore non si compra. 

    Un reportage toccante e sconvolgente 
    sullo sfruttamento e la sofferenza dietro il traffico dei cuccioli in Europa: i dati, le storie, i personaggi insospettabili.

    Una testimonianza del dolore delle madri: sconosciuto, silenzioso, lontano dai nostri occhi e dalle nostre coscienze.

    Per salvare la vita a tanti cuccioli «fabbricati» per soddisfare la moda del momento, 
    assieme a quella delle loro madri, sfruttate
    fino all’ultima gravidanza.

    Per rendere consapevoli i cittadini dell’importanza dell’adozione da un canile o gattile, invece dell’acquisto.


    Il traffico dei cuccioli è un vero e proprio business. I trafficanti li acquistano per 30-50 euro e li rivendono nei Paesi dell’Europa occidentale a partire da 600 euro. Solo in Italia ne arrivano illegalmente circa 8mila ogni mese. Possono avere poche settimane di vita, essere privi di documenti e di vaccinazioni di legge. Magari malati o con tare genetiche. Nel business illegale, che si stima generi un affare da 300 milioni all’anno in tutta Europa, sono coinvolti gruppi di trafficanti organizzati. 
    Il libro offre non solo gli ultimi dati di questo traffico legato alla zoomafia, ma illustra le attuali leggi, anticipa i futuri regolamenti che la Commissione europea varerà, dà conto dell’impegno delle associazioni animaliste, delle forze dell’ordine e della magistratura. 
    E affronta, attraverso testimonianze, racconti, interviste, le problematiche che a livello europeo questo traffico illegale sta provocando in termini di benessere animale e potrebbe provocare a livello di salute pubblica.

    Introdotto dal contributo di Licia Colò, il libro si conclude con la post-fazione di Ciro Troiano sulla zoomafia, tra i cui nuovi business si registra quello legato allo sfruttamento dei cuccioli importati clandestinamente.

    Ore 17.00 : Assessore Sandra Santavenere : saluti dell’Istituzione ed intervento 
    Ore 17.30 :Ilaria Innocenti, autrice del libro : presentazione del libro intervistata dal giornalista Lorenzo Dolce

    Ore 19.00 : Lega Nazionale per la Difesa Del Cane : la vita dei cani in canile, la gestione di un Rifugio

    Presentazione dei cani e gatti in cerca di adozione
    Ore 20.00 : Aperitivo vegano offerto dalla Lav

  7. Appuntamento in piazza sabato 16 Gennaio : stand info con Associazione "Aiutiamo La Natura Secondo Natura"

    14/01/2016

    Torna l'abituale,colorato e allegro stand informativo della Lav Pescara.

     Sabato 16 Gennaio saluteremo il nuovo anno in Piazza Sacro Cuore a Pescara dalle ore 16.00 alle 20.00 con il rilancio della nuova Campagna Lav "Coraggio Coniglio" : distribuiremo tanto materiale informativo, ricettari veg,raccoglieremo firme sulle petizioni Lav, promuoveremo le adozioni dei cani e gatti "Cercacasa" che abbiamo in carico e che vi presenteremo.

    Sarà possibile approfittare di questa occasione per diventare socio Lav : un atto concreto per sostenere le nostre attività  e battaglie a favore degli animali.

     Sarà nostra graditissima ospite l'Associazione "Aiutiamo La Natura Secondo Natura", nata da poco e che si occupa di divulgare la conoscenza di piante ed animali selvatici autoctoni attraverso corsi di formazione, passeggiate naturalistiche, attività concrete come semina di alberi e arbusti selvatici, campagne "salva-rospi" e progetti di conservazione della biodiversità e miglioramenti naturalistici sul territorio. 
    Produce cassette nido e mangiatoie per uccelli, bat box, disegni naturalistici e piccole realizzazioni in lana per raccogliere fondi a sostegno delle proprie attività e progetti. Offre consulenza per il corretto comportamento da tenere nei confronti degli animali selvatici che ci circondano.

    VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

    Evento Facebook : https://www.facebook.com/events/476831552525553/?ref=1&sid_create=16326240&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D

  8. COMUNICATO STAMPA CAMPAGNA CONIGLI

    02/12/2015

    Comunicato stampa LAV

    CONIGLI: MILLE SOFFERENZE E ZERO DIRITTI. IL 5 E 6 DICEMBRE A PESCARA  VIENI A FIRMARE LA PETIZIONE DI LAV E ANIMAL EQUALITY PER RICONOSCERLI COME ANIMALI FAMILIARI. SONO ANIMALI DA RISPETTARE, NON “DA MANGIARE”.

    SU WWW.CORAGGIOCONIGLIO.IT LA DRAMMATICA REALTA’ DELL’ALLEVAMENTO PER SCOPI ALIMENTARI: UN SISTEMA DI PRODUZIONE “ULTRAINTENSIVO” TRA I PIU’ AGGHIACCIANTI, PRIVO DI SPECIFICA REGOLAMENTAZIONE.

    Chiedere a Governo e Istituzioni il riconoscimento del coniglio come animale familiare e una nuova legge che ne equipari la tutela giuridica a quella prevista per cani e gatti. È questo lo scopo della petizione di LAV e Animal Equality che i cittadini potranno firmare sabato 5 e domenica 6 dicembre in centinaia di piazze italiane (LISTA PIAZZE su www.lav.it/lav-in-piazza).

    A PESCARA puoi firmare anche presso i tavoli LAV  allestiti in PIAZZA SACRO CUORE DALLE 15.30 ALLE 20.00  IL 5/6 dicembre.

    A POPOLI l’8 Dicembre  presso la Fiera Dell’Immacolata dalle 10.00 alle 15.00

    Il coniglio è l’animale più diffuso nelle case degli italiani dopo il cane e il gatto, per un numero prossimo al milione. Ciò nonostante la sua tutela giuridica non corrisponde affatto a quella prevista per cani e gatti. Anzi. In Italia il coniglio finisce sulla tavola come pietanza. Ogni italiano, infatti, consuma 2,6 kg di carne di questo animale, soprattutto nelle regioni del Centro Sud, con il record di 10 kg in Campania, mentre la media europea è di 1,5 kg. Un consumo fortunatamente in forte diminuzione da anni, proprio per il nuovo rapporto creato dalle persone con questo animale.

    “Per superare questa contraddizione e mettere fine alla produzione di carne e pelli di coniglio, chiediamo ai cittadini di recarsi in piazza e firmare la nostra petizione per offrire a questi animali la tutela e la dignità riconosciuta ai cani e ai gatti. – affermano LAV e Animal Equality – La drammatica realtà degli allevamenti di conigli “da carne” è stata oggetto della nostra video-investigazione che ha rivelato un sistema di produzione “ultraintensivo” tra i più agghiaccianti, privo di specifica regolamentazione”.

    La video-investigazione è stata realizzata grazie a una squadra investigativa che si è infiltrata sotto copertura (in alcuni casi con l’ausilio di telecamera nascoste) all’interno di diversi allevamenti e macelli di conigli situati nelle zone di maggior produzione sul territorio italiano. Un lavoro complesso e senza precedenti, che ha permesso di svelare una realtà tragica: cuccioli morti e gettati a terra senza alcuna considerazione, altri lasciati a morire di fame o morti per ore nelle gabbie dove hanno vissuto per tutta la loro vita; animali malati, con tumori, non curati, ignorati, sgozzati senza pietà… 

    Per mettere fine a queste sofferenze, le due Associazioni hanno lanciato www.coraggioconiglio.it, un sito dedicato dove è possibile trovare informazioni e immagini per constatare “in prima persona” le condizioni in cui i conigli trascorrono la loro breve vita, “in allevamento, infatti, la vita media di un coniglio è di appena 12 settimane, le fattrici vivono al massimo 2 anni e i conigli da riproduzione 4 anni, per un consumo di carne per nulla necessario. – proseguono le Associazioni – Con la nostra petizione vogliamo salvare oltre 30 milioni di conigli che ogni anno vengono allevati e uccisi in Italia: sono animali da amare e rispettare, non mangiateli!”.

     

    Ufficio Stampa LAV - tel. 064461325 – 339 1742586 – 329 0398535 – www.lav.it

    LAV PESCARA tel 3273837173 – www.lav.it/sedi/pescara

  9. Asta Il Lupo Di San Francesco- Videointervista-Album fotografico 4 Ottobre

    12/10/2015

    VIDEOINTERVISTA ANTONELLA AGOSTINI

    https://youtu.be/OXPQ5Q49fgw

    https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=OXPQ5Q49fgw

    LINK ALBUM FOTOGRAFICO

    https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10207557008111623&type=3

    ASTA IL LUPO DI SAN FRANCESCO

    Asta Di beneficenza "Il Lupo Di San Francesco".Acrilico su mattonella di Alessandra John Finocchio
    Un'asta di beneficenza per finanziare il lavoro svolto dalla Lav Pescara sul territorio a favore degli animali, aperta fino al 6 Novembre prossimo.
    Un'opera di grande pregio e unica nel suo genere realizzata dalle sapienti mani dell'artista Alessandra John Finocchio durante la Festa Per Gli Animali organizzata dall'Assessorato per la Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara con la collaborazione delle Associazioni animaliste per celebrare San Francesco. E quindi quale soggetto più adatto di uno splendido lupo?Un oggetto davvero unico per decorare la propria casa come elemento d'arredo su un mobile oppure a terra su cavalletto, o come elemento centrale di una parete piastrellata o utilizzato come singolo elemento, come un quadro. E' realizzato su mattonella in gres e misura cm 30X60. Base d'asta euro 150,00. Le offerte possono essere fatte sull'evento Facebook https://www.facebook.com/events/1123015961059478/?ref=1&feed_story_type=22&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D  o all'indirizzo di posta elettronica  lav.pescara@lav.it 
    La Lav Pescara ringrazia di cuore l'artista Alessandra John Finocchio e quanti parteciperanno all'asta a nome di tutti gli animali di cui si prende cura.


     

  10. Asta di beneficenza a favore della Lav Pescara: Pedro Pop, un bel quadro in vendita per aiutare gli animali

    19/09/2015

    La Lav Pescara opera incessantemente sul territorio per promuovere i diritti degli animali. E' molto attiva nel campo del randagismo occupandosi principalmente di cani e gatti ospitati nel canile sanitario di Pescara, che raccoglie gli animali da tutta la provincia. La Lav non gestisce rifugi e quindi gli animali sono presi in carico dall'Associazione che provvede al loro mantenimento ed alle terapie necessarie avvalendosi del contributo dei propri volontari e di privati che si offrono per stallare gli animali fino ad adozione definitiva. In questo modo moltissimi cani e gatti hanno trovato famiglia e casa evitando il passaggio nei canili di riferimento dei comuni dai quali provengono. LA LAV NON HA ALCUN CONTRIBUTO PUBBLICO PER TUTTO QUESTO LAVORO ONEROSO AL QUALE FA FRONTE ESCLUSIVAMENTE CON LE PROPRIE FORZE E CON LE VARIE INIZIATIVE DI AUTOFINANZIAMENTO.
    ASTA DI BENEFICENZA : PEDRO POP acrilico su tela di Alessandra John Finocchio ( misure 40 X 40)
    Pedro è uno dei tanti cani salvati dalla Lav. Gettato in un cassonetto nel giorno della nascita insieme ai fratellini ed alle sorelline è stato recuperato ed allevato con amore dai volontari Lav. Felicemente adottato vive sereno in famiglia con altri cani da sette anni. La vendita di questo quadro, gentilmente donato alla Lav dall'artista che lo ha realizzato, contribuirà a finanziare le attività della Lav sul territorio per aiutare altri animali sfortunati e garantire loro un futuro sereno.
    Base d'asta euro 100,00 : fate le vostre offerte in forma pubblica sull'evento Facebook (https://www.facebook.com/events/635330216608504/?ref=1&feed_story_type=22&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D ) o mandate una mail all'indirizzo di posta lav.pescara@lav.it  . L'asta si chiuderà il 15 Ottobre e chi si sarà aggiudicato l'opera avrà in casa un bellissimo quadro ed avrà aiutato altri bei musetti come questo !!

    VEDI IN PHOTOGALLERY

  11. SERATA LAV CON FESTA - martedì 25 agosto presso Stabilimento Plinius di Pescara

    02/09/2015

    IL VIDEO:    https://www.youtube.com/watch?v=JjJv-rJUMV4

    Martedì 25 agosto

    alle ore 19:00
    Plinius- Ristorante Pizzeria Gelateria

    Viale della Riviera 36, 65123 Pescara

    Appuntamento imperdibile con l'abituale Serata Lav estiva! Presso lo stabilimento balneare animal friendly Plinius in Viale Riviera 36 a Pescara affronteremo un argomento importantissimo e risponderemo a tante domande che tutti ci poniamo. Cosa si nasconde realmente nel cibo che mettiamo ogni giorno nel piatto?Quanta sofferenza per gli animali all'interno degli allevamenti e durante i trasporti verso i luoghi di macellazione?Quali ripercussioni negative hanno le condizioni di vita degli animali sui prodotti destinati al consumo umano?Le risposte saranno fornite da Roberto Bennati, Vice Presidente Lav ed esperto di allevamenti e trasporti animali, e dal Dr Marco Di Tommaso, specialista in Medicina Biointegrata. La serata proseguirà con una cena vegana (costo euro 20,00, da prenotare) e con il concerto live con il Modern Jazz Conception 4et (Luigi Blasioli al contrabbasso,Roberto Desiderio alla batteria,Carmine Ioanna alla fisarmonica,Daniele Tenaglia alla tromba).Il tutto sarà colorato ed arricchito dalla mostra ed estemporanea di pittura degli artisti Alessandra John Finocchio e Christian Serafini. Sarà una bellissima serata di informazione e festa, da trascorrere insieme in allegria. Presso il desk informativo della Lav sarà possibile ritirare materiale informativo, ricettari veg, firmare le petizioni animaliste della Lav , compresa la nuovissima rivolta al Parlamento Europeo per chiedere la messa al bando dei test animali sui prodotti per la pulizia della casa,iscriversi all'Associazione per dare il proprio contributo fattivo per la difesa dei diritti degli animali,conoscere da vicino il LAVoro svolto sul territorio dalla Lav Pescara.
    A fine serata le opere realizzate dai pittori durante l'estemporanea di pittura saranno messe all'asta ed il ricavato sarà devoluto dagli artisti all'Associazione per finanziare le attività sul territorio a favore degli animali.
    Durante la serata sarà inoltre possibile acquistare i dischi "Thought to the moonlight" e "Sounds of Aracsep Valley" di Luigi Blasioli che devolverà il ricavato all'Associazione.
    Il servizio fotografico della serata sarà realizzato dal fotografo Stefano Baldacci ( www.stefanobaldacci.com) Ringraziamo di cuore tutti gli artisti per il sostegno alla causa animalista portata avanti dalla Lav.

    L'iniziativa gode del patrocinio morale del Comune di Pescara, che ringraziamo per il costante sostegno e la sensibilità dimostrata nei confronti del mondo animale.
    VI ASPETTIAMO NUMEROSISSIMI!!!!
    Info tel 3273837173

  12. SPECIALE ADOZIONI SUL MARE CON LA LAV DI PESCARA AL PLINIUS PESCARA

    10/07/2015

    La Lav Pescara approda su una spiaggia amica! Torna l'abituale appuntamento della Lav Pescara con i cittadini. DOMENICA 12 LUGLIO 2015 dalle 18.30 in poi ci incontreremo presso lo stabilimento balneare PETS FRIENDLY Plinius in Viale Riviera 36 a Pescara - www.pliniuspescara.it . Parleremo di diritti animali a 360° con un occhio particolarmente attento al randagismo, al triste fenomeno degli abbandoni estivi, promuoveremo le adozioni consapevoli di cani e gatti di cui ci prendiamo cura avvalendoci della consulenza dell'educatore cinofilo Patrizio Morini, che farà anche giocare e divertire i cani di chi verrà a trovarci con attività ludiche assistite. Tutto ciò nell'ambiente amichevole e cordiale del Plinius, che ci ospiterà nell'area pet friendly . Ci auguriamo che sempre più gestori faranno la scelta vincente di accogliere anche animali in spiaggia, nel pieno rispetto di tutti i fruitori del mare. Domenica dimostreremo che è una cosa possibile, anzi indispensabile!!
    L'iniziativa gode del patrocinio dell'Assessorato Alla Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara.

     

     

  13. FLASH MOB 21 GIUGNO - DIRITTI ANIMALI A YULIN (CINA)

    19/06/2015

    Domenica 21 Giugno mentre la Lav Pescara sarà di nuovo in piazza per parlare di diritti animali a Yulin, in Cina, si rinnoverà l'orrore del festival della macellazione dei cani a scopo alimentare : una vera vergogna per l'umanità.

    ALLE ORE 18.30   FLASH MOB   IN PIAZZA SACRO CUORE A PESCARA PER GRIDARE CON QUANTO FIATO ABBIAMO IN GOLA : QUESTO ORRORE DEVE FINIRE

    Antonella Agostini

    Responsabile Provinciale Lav Lega Anti Vivisezione Onlus

    Tel 3273837173 / lav.pescara@lav.it

     

     

  14. ALLARME BOCCONI AVVELENATI A MONTESILVANO

    19/05/2015

    Comunicato stampa congiunto Codici / Lav Lega Anti Vivisezione Onlus Pescara :
    ALLARME BOCCONI AVVELENATI A MONTESILVANO
    L’Associazione Codici - Centro per i Diritti Del Cittadino, attraverso il proprio sportello per la
    tutela dei diritti degli animali, e l’Associazione animalista Lav di Pescara hanno ricevuto svariate
    segnalazioni di avvelenamento ed intossicazione di cani procurati attraverso il rilascio di bocconi
    avvelenati, infarciti di spilli, chiodi e vetro e pezzi di spugna fritta nella zona di confine tra Pescara
    e Montesilvano ed esattamente tra Santa Filomena e Montesilvano centro, principalmente sulla
    strada parco, la pineta che costeggia il lungomare e l’area destinata allo sgambettamento dei cani di
    Via Mantova a Montesilvano.
    Le Associazioni, nel ricordare ai responsabili di questo gesto inqualificabile che spargere bocconi
    avvelenati o preparati che possono causare nocumento agli animali che li ingeriscono è vietato e che
    uccisione e maltrattamento di animali sono reati (Artt. 544bis – 544ter del Codice Penale)
    raccomandano altresì ai proprietari di cani che frequentano le zone sopra descritte di osservare la
    massima attenzione nel condurre a passeggio i propri animali e di consultare tempestivamente un
    medico veterinario in caso di presenza di sintomi quali vomito ripetuto, diarrea, o qualsiasi altro
    malessere manifestato dal proprio pet.
    Codici e la Lav hanno presentato un esposto a tutti gli organi preposti al controllo ed alla sicurezza
    affinchè intervengano tempestivamente ciascuno per le proprie competenze al fine di ripristinare
    uno stato di sicurezza per tutti, cittadini e bambini compresi, ed invitano coloro che fossero in grado
    di fornire elementi utili all’individuazione dei responsabili della morte e della sofferenza di svariati
    animali a contattare le Associazioni (Tel 085.77211 / 3273837173 / mail : lav.pescara@lav.it )
    Sottolineano anche come lo stato di abbandono ed incuria totale in cui versano le zone descritte sia
    certamente uno dei fattori che favorisce l’occultamento dei bocconi avvelenati.
    Come testimoniano le foto allegate la strada parco e l’area per cani indicata stanno diventando delle
    giungle impraticabili con una situazione igienico sanitaria davvero precaria per tutti.
    Auspichiamo che l’Amministrazione comunale di Montesilvano provveda al più presto alla radicale
    pulizia della città il cui decoro e la cui vivibilità sono davvero messi a dura prova.
    Ass Codici Tel 3400584646
    Ass Lav Lega Anti Vivisezione Onlus Tel 3273837173
    Antonella Agostini
    Montesilvano, 19 Maggio 2015
     

  15. Appuntamenti della Lav in Piazza Sacro Cuore a Pescara

    30/04/2015


    Tornano gli abituali appuntamenti di piazza della Lav Pescara. Tutte le domeniche di Maggio, dalle 16.00 alle 20.00, i volontari Lav incontreranno i cittadini in Piazza Sacro Cuore a Pescara per parlare dei diritti degli animali e diffondere la cultura animalista a 360°, con un occhio particolarmente attento al problema randagismo.Questo evento che ci vedrà in piazza in tutte le domeniche pomeriggio sarà infatti finalizzato principalmente all'incentivazione delle adozioni di cani e gatti di tutta la provincia di Pescara, e dei quali la Lav Pescara si prende cura. Offriremo consulenze di educatori cinofili e di medici veterinari affinchè tutte le adozioni vadano a buon fine, ed aiuteremo anche coloro che già vivono con un pet in famiglia a gestire il rapporto con lui nella maniera più corretta, affinchè la convivenza sia felice e serena per tutti.Saranno dei pomeriggi di festa, allegria,informazione e cultura animalista,arricchiti da tante attività.Domenica 31 Maggio offriremo anche la possibilità di microchippare gratuitamente cani e gatti, previa prenotazione.
    L'iniziativa gode del patrocinio morale della Presidenza della Provincia di Pescara e dell'Assessorato Alla Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara

  16. Comunicato stampa GN Pasqua 2015

    12/03/2015

    “AL CIRCO CON ANIMALI NON DAREMO UN EURO”: IL 14-15 E IL 21-22 MARZO LA LAV IN CENTINAIA DI PIAZZE. ANCHE A PESCARA FIRMA LA PETIZIONE PER DIRE BASTA AL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI CIRCHI CON ANIMALI. SCEGLI L’UOVO DI PASQUA DELLA LAV PER SOSTENERE #LAVERALIBERTA’ E CONTRIBUIRE AD UN CENTRO DI RECUPERO PER LA FAUNA ESOTICA

    - LA LAV PESCARA SARA' IL 14/15 MARZO IN PIAZZA DELLA RINASCITA PRESSO L’URBAN BOX ED IL 21/22 MARZO IN PIAZZA SACRO CUORE, DALLE ORE 15.30 ALLE ORE 20.00.

    - TAVOLO INFRASETTIMANALE MARTEDI' 17 MARZO PRESSO "BAO & MAO, VIA ELETTRA 42, DALLE ORE 17,00 ALLE ORE 20,00

    - APPUNTAMENTO IN PIAZZA PAOLINI - POPOLI (PE) IL 21 MARZO DALLE ORE 15,30 ALLE ORE 20,00

    - TAVOLO INFRASETTIMANALE MARTEDI' 24 MARZO PRESSO "BAO & MAO" PET SHOP, VIA ELETTRA 42 PESCARA, DALLE ORE 17,00 ALLE  ORE 19,30

     

     

    Migliaia di animali costretti ad esibirsi come marionette o acrobati nei circhi, hanno bisogno di aiuto: sabato 14, domenica 15 marzo e il fine settimana successivo la LAV sarà nelle maggiori piazze italiane, con una petizione per dire basta al finanziamento pubblico ai circhi con animali e con le tradizionali uova di Pasqua del commercio equo e solidale, il cui ricavato servirà a costruire nuove aree di un Centro di recupero specializzato in fauna esotica, per accogliere gli animali liberati. A Pescara  puoi firmare anche presso i tavoli LAV o allestiti in : 14/15/21 Marzo in Piazza Della Rinascita presso l’Urban Box ed il 22 Marzo in Piazza Sacro Cuore, dalle ore 15.30 alle ore 20.00. L’iniziativa gode del patrocinio dell’Assessorato Alla Tutela Del Mondo Animale del Comune di Pescara

    Nei circhi italiani sono ancora 2.000 gli animali tenuti in cattività: per la maggior parte costretti a vivere in uno spazio di pochi metri quadri, sottoposti ad addestramenti innaturali e a continue esibizioni, privati delle condizioni ambientali necessarie a consentire i normali comportamenti della propria specie.

    Una sofferenza reale, uno status quo inaccettabile che, mentre nel mondo è stato vietato o limitato da ben 27 Stati, nel nostro Paese continua ad essere favorito da ingenti contributi pubblici. Ammonta infatti a oltre 3 milioni euro la cifra stanziata dal Fondo Unico dello Spettacolo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per lo spettacolo con animali, solo nel 2014. Nel 2013 il Governo ha accolto l’impegno previsto in un Ordine del Giorno sottoscritto da Senatori di maggioranza ed opposizione, per la riduzione dei contributi al circo con animali, fino al completo azzeramento dei contributi nel 2018.

    La LAV chiede al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali che questo impegno venga rispettato e a Governo e Parlamento di sostenere la ricollocazione, entro due anni, degli animali detenuti nei circhi, presso strutture che non li utilizzino in spettacoli, e inoltre il contestuale sostegno ai centri  di recupero che ospitano animali esotici, con la creazione di nuovi centri che possano mantenere e  riabilitare gli animali non più utilizzati dai circhi.

    “Per gli animali la vita itinerante e da palcoscenico è incompatibile con le loro caratteristiche etologiche: destinare denaro pubblico a questo genere di spettacolo è inaccettabile, retaggio di un’anti-cultura retrograda che usa gli animali come fossero oggetti da scenografia - afferma Gaia Angelini, responsabile LAV Settore animali esotici in cattività - L'unico circo davvero umano è quello in cui sono gli uomini ad essere ammirati per la loro performance artistica. Di recente siamo stati protagonisti del primo maxi-sequestro di tutti gli animali (leone, lama, cammello, dromedari, zebre, bovini, ecc.) di un circo, di cui siamo custodi giudiziari, quelli del Circo Martin Show: ci siamo prodigati per assicurargli una vita dignitosa, ma ci siamo anche scontrati con il problema della carenza di centri di recupero specializzati in animali selvatici. Questa è tra le criticità più urgenti che il nostro Paese deve risolvere, perché rischia di ostacolare le forze di Polizia nell’applicazione della normativa vigente, penalizzando gli animali, spesso affidati ai medesimi autori del reato. Per sopperire a questa emergenza ci facciamo carico di spese ingenti, che dovrebbero invece ricadere su coloro che sfruttano gli animali per trarne profitto”.

    Aiuta anche tu la LAV a liberare gli animali dai circhi, ecco come:

    14-15 e 21-22 marzo, nelle principali piazze italiane, firma la petizione per mettere fine al finanziamento pubblico dei circhi con animali. Per conoscere la piazza più vicina: www.lav.it
    Contribuisci a contrastare l’utilizzo degli animali in cattività a scopo ludico, scegliendo di  non visitare i circhi o altri spettacoli con animali, per non essere complice di questa prigionia
    Sostieni una concreta politica di sostegno ai centri di recupero di fauna esotica, attraverso la scelta del tradizionale uovo di Pasqua della LAV, in buonissimo cioccolato fondente del commercio equo e solidale: un dono generoso per amici e parenti che servirà a finanziare l’ampliamento di un centro di recupero specializzato per la fauna esotica e selvatica, con la costruzione di nuove aree dedicate, dove potranno trovare accoglienza molti degli animali liberati
    Condividi l'impegno a favore degli animali diventando un volontario LAV, per dedicare un po’ del tuo tempo a questa o ad altre campagne in favore dei diritti degli animali. Per informazioni: 064461325, www.lav.it, mail: info@lav.it.

     

    Ufficio stampa LAV di Pescara tel 3273837173 -  mail : lav.pescara@lav.it  - web : www.lav.it/sedi/pescara

    Ufficio Stampa LAV - Tel. 06 4461325 – 329 0398535 - www.lav.it

  17. Convocazione assemblea annuale soci lav 2015

    12/03/2015

     

     

     

    ASSEMBLEA ANNUALE SOCI LAV PESCARA

    Domenica 29 Marzo 2015 a Pescara, presso il pet shop Tanaliberatutti in Viale Gabriele D’Annunzio 243 a Pescara, è indetta l’assemblea dei soci LAV di Pescara. Prima convocazione ore 15.30, seconda convocazione ore 17.30 Ordine del giorno: presentazione della relazione dell’attività della sede durante il 2014 e del rendiconto economico consuntivo annuale di entrate e uscite, varie ed eventuali. L’assemblea è aperta a soci e simpatizzanti. Per informazioni: cell. 3273837173 - e-mail lav.pescara@lav.it  – sito web  www.lav.it/sedi/pescara

     

  18. Flash Mob 1 Marzo ore 11.00 a Pescara : Renzo Graziosi un'onta per la professione veterinaria.FUORI GRAZIOSI DALL'ORDINE DEI VETERINARI

    27/02/2015


    La LAV ha chiesto l’apertura di un procedimento disciplinare al Consiglio dell’Ordine dei Medici Veterinari di Pescara, nei confronti di Renzo Graziosi, veterinario condannato per i maltrattamenti dei beagle di Green Hill. L’Associazione ha chiesto, inoltre, l'intervento della Federazione Nazionale degli Ordini Veterinari, sostenuta da un’interrogazione parlamentare depositata nei giorni scorsi dai deputati del Movimento 5 Stelle Chiara Gagnarli e Paolo Bernini, con la quale i parlamentari chiedono un intervento diretto al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

    Radiazione dall’Albo dei Medici Veterinari poiché “colpevole di abusi nell’esercizio della professione”, “con la sua condotta ha compromesso gravemente la sua reputazione e la dignità della classe sanitaria”, “perdendo la buona condotta ha perso il requisito ineludibile, principio di carattere generale dell’ordinamento per esercitare la professione”.

    Con queste motivazioni, dopo la sentenza del Tribunale di Brescia che lo ha condannato a un anno e mezzo di reclusione per uccisioni e maltrattamenti dei beagle dell’allevamento “Green Hill” di Montichiari (Brescia), il veterinario pescarese Renzo Graziosi rischia la perdita dell'attività, oltre alla già disposta sospensione di due anni dagli allevamenti, per violazione del Codice Deontologico della professione disciplinato dal Decreto del Presidente della Repubblica 221 del 1950.

    “Il veterinario Graziosi, come ha stabilito il Tribunale, era uno dei principali artefici della pratica aziendale di uccidere i cani affetti da semplici patologie per contenere i costi e perché non erano più idonei allo scopo – afferma la LAV -  tra il 2008 e il 2012 sono stati contati ben 6023 decessi, un numero esorbitante, a fronte dei 98 decessi registrati nel periodo successivo al sequestro dei beagle. Costava per loro di meno farli riprodurre in continuazione e sostituire così i “difettosi” nonché detenerli in condizioni tali da causare maltrattamenti e conseguenti morti.”

     A sostegno della richiesta la Lav Pescara chiama a raccolta tutti gli amanti degli animali domenica 1 Marzo alle ore 11.00 a Piazza Salotto per un flash mob durante il quale gridare forte e chiaro tutti insieme : FUORI GRAZIOSI DALL'ORDINE DEI VETERINARI!!

    La nobile professione del medico veterinario non può essere infangata da simili atti che nulla hanno a che vedere con la cura dovuta agli animali da parte di chi dovrebbe curarli!!

    Saranno invitate a partecipare le famiglie che hanno adottato i beagle detenuti a Green Hill

    Vi aspettiamo numerosissimi per dare più forza alla nostra battaglia.


  19. San Valentino. Un microchip è per sempre - 15 febbraio 2015

    27/02/2015

    INIZIATIVA 15 FEBBRAIO 2015 - VISITA E MICROCHIP

    Una giornata speciale per fare un regalo al nostro "amore" a 4 zampe. L'iniziativa è stata della Lav (lega antivivisezione) di Pescara e si è svolta nel parco a ridosso di via Carlo Alberto dalla Chiesa. Dalle 10.00 alle 13.30 e sono stati visitati a microchippati 35 cani e 5 gatti.

    IL VIDEO DELL'EVENTO
    https://www.youtube.com/watch?v=_7nybw7qhBE&feature=share

  20. INCONTRO DIBATTITO SULLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE

    09/01/2015

    LA LAV PESCARA INVITA A :

    INCONTRO DIBATTITO SULLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE

    SABATO 17 GENNAIO 2015 ORE 16.30

    MUSEO VITTORIA COLONNA PIAZZA PRIMO MAGGIO 10 PESCARA

    A metà ottobre è uscito il saggio “Oltre il filo spinato di Green Hill”,di Gianluca Felicetti e Michela Kuan.

     E’ rivolto a tutti

    coloro che si pongono la questione etica e

    della validità scientifica della sperimentazione

    sugli animali, lo sfruttamento dei più

    deboli, la gestione della nostra salute, l’impiego

    trasparente dei fondi per la ricerca.

    Due protagonisti della battaglia antivivisezionista

    spiegano cosa è successo negli

    ultimi anni, i dati, il dibattito, gli ambiti

    applicativi (ricerca di base, farmacologica,

    chimica, didattica ecc.), i casi di cronaca

    più significativi, l’uso delle cavie umane, i

    metodi sostitutivi; la clamorosa battaglia

    contro Green Hill con la liberazione di 3.000

    beagle, vicenda senza precedenti al mondo

    per così tanti animali “da laboratorio”, l’obiezione

    di coscienza alla vivisezione.

    E poi la direttiva europea, l’Iniziativa dei cittadini

    “Stop Vivisection” per abrogarla, la

    nuova legge in vigore in Italia da pochi mesi.

    L’opinione dei ricercatori, le testimonianze

    dei malati, le denunce degli attivisti e la sfi -

    da che lanciano alla ricerca sugli animali.

    Alla vivisezione.

    Parleremo di tutto questo sabato 17 Gennaio alle ore 16.30 a Pescara presso il Museo Vittoria Colonna in Piazza Primo Maggio 10, in un incontro patrocinato dal Comune di Pescara e dalla Regione Abruzzo.

     Michela Kuan ,autrice del saggio,  intervistata dalla giornalista Roberta Mancinelli , farà chiarezza sulla

    realtà della vivisezione e risponderà alle domande del pubblico.

    Seguirà la proiezione del film documentario “Green Hill Una Storia Di Libertà” di Piercarlo Paderno, accompagnata da un’estemporanea di pittura della pittrice pescarese Cinzia Napoleone. Un breve concerto di musica classica con il musicista abruzzese Luigi Blasioli al contrabbasso accompagnerà la pittrice al compimento della sua opera, fino al momento dell’aperitivo e del brindisi finale, offerti dalla Lav Pescara.

    Gianluca Felicetti è presidente della LAV-Lega Anti Vivisezione.

    Attivo in prima persona contro la vivisezione e contro qualunque forma di sfruttamento animale, ha

    condotto molteplici campagne, iniziative legali e legislative. E’ uno dei leader più noti e autorevoli

    dell’animalismo italiano.

    Michela Kuan è biologa e responsabile nazionale LAV del settore Vivisezione. Laureata in Scienze Biologiche

    con indirizzo bio-ecologico e con un dottorato internazionale conseguito all’Università di Bologna

    in biodiversità ed evoluzione. Ha ricevuto il premio DNA 2013 dall’Ordine Nazionale dei Biologi.

     

  21. IL DIRITTO AL VEGETARISMO - INCONTRO CON CARLO PRISCO

    02/01/2015


    Sabato 3 Gennaio alle ore 18,00 presso la Libreria I Luoghi Dell'Anima, in Via Campobasso 14 a Pescara
     
    La Lav Pescara in collaborazione con I Luoghi dell'Anima organizza l'incontro con l'autore Carlo Prisco

    IL DIRITTO AL VEGETARISMO

    Nel dibattito sul vegetarismo sono spesso esaminati gli aspetti etici, ma raramente quelli giuridici, fondamentali nella vita quotidiana di coloro che hanno scelto una forma di alimentazione veg, costretti a scontrarsi con realtà istituzionali e commerciali non sempre recettive.
    Dopo Il dovere del vegetarismo, l’autore torna sull’argomento, stavolta dal punto di vista del diritto e dei diritti, offrendo una rassegna delle principali correnti del pensiero filosofico e giusfilosofico che hanno condotto all’affermazione dei diritti (umani e non) nelle società umane, nonché su diritto e morale nelle comunità di animali non umani.
    L’autore si pone dal punto di vista del consumatore etico, esaminando i casi più controversi di esercizio della scelta alimentare: dall’educazione dei figli alla disponibilità di menu alternativi.
    In appendice i riferimenti normativi per ottenere menu alternativi e l’esempio di richiesta formale: attraverso questi strumenti il lettore sarà in grado di esercitare concretamente i propri diritti e autotutelarsi.

    CARLO PRISCO

    Avvocato civilista a Milano e dottore di ricerca in filosofia del diritto, Carlo Prisco è attivamente impegnato nell’affermazione e nella tutela dei diritti dei non umani e del veganismo, quale pratica etica.
    Collabora con diverse testate e associazioni per la divulgazione e il concreto supporto delle persone, degli animali e dell’ambiente.
    E’ ideatore dell’Eusebismo, la filosofia del rispetto (www.eusebismo.org) e autore del libro “Il dovere del vegetarismo”. Attraverso le sue opere, iniziative e professione, si adopera per diffondere una cultura improntata al rispetto di tutto ciò che esiste, di cui considera le scelte alimentari un fondamento: per questo motivo, da oltre 13 anni ha scelto dapprima la dieta vegetariana, poi quella vegana, guardando al fruttarismo quale meta ideale.

    SEGUIRA' IL CONCERTO DI MUSICA CLASSICA (CONTRABASSO E VIOLINO) DEL DUO BLASIOLI -GIACINTUCCI (Ingresso libero)

  22. 21 Dicembre Festa di Natale per gli animali con la Lav Pescara

    02/01/2015

    Il 21 Dicembre 2014 presso il Grand Hotel Adriatico a Montesilvano passeremo insieme un bellissimo pomeriggio in allegria con tante tante attività !!

    Ore 16.00 : Apertura tavoli info dell’Associazione                 

    Sportello informativo : La gestione dello stress e del panico da botti nei cani e nei gatti – Dr.ssa Laura Borsini medico veterinario comportamentalista- Simona Angelucci e Cristina Brusaporci naturopate floriterapeute

    Sportello informativo sulla pet therapy e attività ludiche per bambini : Studio Diapason Montesilvano

    Sportello informativo e dimostrazione attività ludiche per cani : Educatore cinofilo dello Studio Diapason Montesilvano

    Mostra fotografica e proiezione video “I miei amici cinghialotti” : Eleonora Martino e Lorenzo Costantini

    Ore 18.00 : Concerto jazz live : Luigi Blasioli contrabbasso,Roberto Desiderio batteria,Carmine Ioanna fisarmonica,Daniele Tenaglia tromba

    Mostra di pittura : pittrice Giselda Marocchi

    Live painting : Christian Suonidipinti

    ORE 19.30 : APERITIVO CENATO VEG / BRINDISI FINALE / SORTEGGIO OMAGGI NATALIZI TRA I PARTECIPANTI

    Ingresso : euro 5,00 per attività pomeridiane e concerto

                      euro 15,00 per attività pomeridiane,concerto,aperitivo cenato e

                      sorteggio omaggi natalizi

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER APERITIVO CENATO AL NUM 3273837173

    Durante questo evento saranno rilanciate le nostre ultime Giornate Di Mobilitazione : sarà possibile firmare le nuove petizioni locali sul randagismo, iscriversi alla nostra Associazione o rinnovare la propria iscrizione scaduta. Ricordiamo che ogni socio in più è un prezioso tassello di un bellissimo mosaico da costruire insieme.

    Parte dell’incasso della serata sarà utilizzato dall’Associazione per finanziare le attività sul territorio in favore degli animali.

    Festeggiate con noi ed aiutateci ad aiutarli !!!!

     

    La Lav Pescara ringrazia :

    il Grand Hotel Adriatico, Bao e Mao pet shop, la libreria I Luoghi Dell’Anima, Organic Vet, Stampa Rapida, Tanaliberatutti pet shop; la Dr.ssa Laura Borsini e le naturopate Simona Angelucci e Cristina Brusaporci ; lo Studio Diapason di Montesilvano; i musicisti: Luigi Blasioli,Roberto Desiderio,Carmine Ioanna,Daniele Tenaglia; i pittori : Giselda Marocchi e Christian Serafini ; Eleonora Martino e Lorenzo Costantini per la preziosa collaborazione all’organizzazione di questo evento

     

  23. Giornate di mobilitazione LAV 6-7 e 8 Dicembre 2014

    05/12/2014

    IL 6-7 E 8 DICEMBRE LA LAV PORTA I DIRITTI DEGLI ANIMALI IN PIU DI 60 CITTA D’ITALIA: TAVOLI INFORMATIVI E RACCOLTA FIRME SU “EMERGENZE LOCALI” PER GARANTIRE PIU’ TUTELA AGLI ANIMALI. SCEGLI L’ISCRIZIONE ALLA LAV PER ESSERE OGNI GIORNO PROTAGONISTA DEI PASSI IN AVANTI PER TUTTI I VIVENTI
    A PESCARA A PIAZZA SACRO CUORE DALLE15.30 ALLE 20.00

    Il 6-7 e 8 dicembre la LAV porta i diritti degli animali in più di 60 città d’Italia, con tavoli informativi e raccolta di firme dedicate a differenti “emergenze locali”, per garantire maggiore tutela agli animali, troppo spesso vittime di violenze e sofferenze, e favorire una convivenza equilibrata e rispettosa tra i due e i quattro zampe.

    “Quante più firme raccoglieremo, tanto maggiore sarà la possibilità che le nuove norme locali a tutela degli animali diventino vincolanti e trovino concreta applicazione - afferma Gianluca Felicetti, presidente della LAV - Ogni firma raccolta sarà un aiuto concreto a migliorare la conoscenza e la convivenza con gli animali, facendo avanzare alcune indispensabili norme delle Amministrazioni locali a tutela degli animali. In più di 35 anni di attività abbiamo salvato milioni di quattrozampe, lottato contro i loro maltrattamenti, contro la vivisezione, gli abbandoni o i traffici illegali. Ma c’è ancora molto da fare perché gli animali non siano più vittime di soprusi e violenze”.
    Scegli l’iscrizione alla LAV per essere 365 giorni all’anno dalla parte di tutti i viventi e difendere i loro diritti: riceverai le nostre riviste Impronte e Piccole Impronte, per essere costantemente informato su questi temi, e potrai essere protagonista della maggiore tutela degli animali. Insieme, potremo:
    continuare a batterci contro ogni violenza sugli animali;
    ottenere nuove leggi a tutela degli animali e per una migliore convivenza;
    aiutarci a difendere tutti gli animali con l’autorevolezza della Legge, nei Tribunali di tutta Italia.
    Da oltre 35 anni non lasciamo solo nessuno, grazie ai volontari, al nostro impegno, tenacia e professionalità.

    Insieme si ottengono i risultati. Ecco alcuni dati:
    13 le leggi nazionali e le direttive UE approvate a favore degli animali
    500 azioni legali condotte in media ogni anno per affermare i diritti degli animali
    4 milioni i cittadini che hanno firmato le nostre petizioni
    63 le Sedi locali presenti su tutta la Penisola
    Info : tel 3273837173 / lav.pescara@lav.it /www.lav.it/sedi/pescara / Facebook Lav Pescara

  24. Incontro dibattito sulla caccia (29 novembre)

    22/11/2014

    Cari amici,
    la Lav Pescara vi invita ad un incontro dibattito sulla caccia che si terrà sabato 29 Novembre alle ore 16.30 presso il Museo Civico Basilio Cascella in Viale Marconi 45 a Pescara.
    Affronteremo con particolare attenzione le problematiche legate ai presunti danni causati dagli animali selvatici alle colture ed ai metodi di contrasto incruenti che possono essere adottati.
    Avremo la possibilità di visitare una mostra fotografica e di vedere un video esclusivo realizzati dopo un'esperienza davvero unica : l'avvicinamento di un gruppo di cinghiali selvatici ad una casa in campagna e che hanno familiarizzato con la padrona di casa al punto di diventare i suoi migliori amici, accogliendola nel branco nell'assoluto rispetto delle colture di casa, ma che non hanno avuto, purtroppo, altrettanto rispetto da parte delle doppiette appostate nel bosco..
    A fine incontro ci saluteremo in allegria, grazie al concerto live del duo Luigi Blasioli al contrabbasso e Cristian Caprarese al piano ed all'estemporanea di pittura di Christian Serafini.

    L'INIZIATIVA GODE DEL PATROCINIO DEL COMUNE DI PESCARA

    Programma nel dettaglio :
    Ore 16.30 : Apertura
    Ore 17.00 : Presentazione iniziativa e ospiti - Antonella Agostini Responsabile Provinciale Lav Lega Anti Vivisezione
    Ore 17.15 : Saluto delle Istituzioni - Antonio Blasioli Presidente Consiglio Comunale - Giovanni Di Iacovo Assessore Alla Cultura - Sandra Santavenere Assessore Alla Tutela Del Mondo Animale
    Ore 17.45 : Massimo Vitturi Responsabile Nazionale Lav Lega Anti Vivisezione Settore Caccia e Fauna Selvatica
    Ore 18.15 : Filomena Ricci Stazione Ornitologica Abruzzese - Direttore Riserva Gole Del Sagittario
    Ore 19.00 : Angela Salvatore Lav Pescara - Presentazione Video "I Miei Amici Cinghialotti" 
    Ore 19.15 : Proiezione video esclusivo "I Miei Amici Cinghialotti" - Cronaca di un'esperienza unica : un'amicizia strettissima tra un gruppo di cinghiali selvatici ed Eleonora Martino, una ragazza innamorata 
    della natura e della vita in ogni sua forma
    Ore 19.30 : Concerto live con Luigi Blasioli al contrabbasso e Cristian Caprarese al piano - Estemporanea di pittura con Christian Serafini

    VI ASPETTIAMO NUMEROSISSIMI E RACCOMANDIAMO LA PUNTUALITA' !!!!

     


  25. TOUR DELFINI

    13/07/2014

    Attraverso un tour estivo, che toccherà diverse spiagge italiane, i volontari LAV rilanciano la campagna per la liberazione dei delfini dalla cattività.

    Martedì 15 Luglio dalle ore 17.00 alle ore 20.00 ti aspettiamo a PESCARA in Viale Riviera 170 sul tratto di spiaggia libera accanto alla concessione La Lampara con uno stand informativo dove i grandi potranno firmare la petizione per chiedere la libertà dei delfini e i bambini partecipare a un divertente gioco sui mammiferi marini.
    La serata Lav proseguirà dalle 20.30 in poi presso lo stabilimento La Lampara con un programma ricco di informazione e grande festa finale :
    • Ore 20.30 Apertura desk info

    • Ore 21.00

    Saluto di Sandra Santavenere Assessore Alla Tutela Del Mondo Animale Comune di Pescara

    Interventi di:
    Antonella Agostini Responsabile Lav Pescara –
    Laura Panini Lav Nazionale- Responsabile Settore Esotici in Cattività-
    Sottotenente di Vascello(CP) Giovanni Paolo ARCANGELI
    Direzione Marittima/Capitaneria di porto - Guardia Costiera di Pescara
    Capo Sezione Operativa VTS A-L/CCAP
    • Proiezione video
    • Ore 22.30 Concerto live con il TONY BENNET JAZZ Quartett tribute con Davide Valentini voce-Paolo Rosato pianoforte-Luigi Blasioli contrabbasso –Giovanni Del Gallo batteria
    • Mostra ed estemporanea di PABLO SAX e CHRISTIAN SERAFINI

    INGRESSO GRATUITO CON LIBERA SOTTOSCRIZIONE - Infotel

  26. Libertà per i delfini. Replica delle GN di Pasqua

    10/04/2014

    Sabato 12 e domenica 13 aprile saremo a Pescara in Piazza Primo Maggio dalle 12.00 alle 20.00 per una replica delle GN di Pasqua.

    SOTTOSCRIVI LA PETIZIONE DI LAV E MAREVIVO PER DIRE BASTA ALLE PRIGIONI D’ACQUA. CON L'UOVO DI PASQUA LAV FAI UN DONO AGLI ANIMALI!
    Mai più zoo d'acqua, mai più delfini-clown! A chiederlo è la LAV in una nuova petizione di LAV e Marevivo che si potrà firmare in centinaia di piazze italiane sabato 12 e domenica 13 aprile .

  27. LASCIAMOLI VIVERE: FLASH MOB PER SENSIBILIZZARE SUL CRUDELE DESTINO DI AGNELLI E CAPRETTI A PASQUA

    10/04/2014

    SABATO 12 APRILE ORE 17.00 Piazza Primo Maggio Pescara
    Una Pasqua sostenibile e cruelty free, senza la crudeltà della carne portata in tavola: è l'appello che la LAV rivolge a tutte le famiglie e ai fedeli, per risparmiare la vita dei circa 450.000 agnelli e capretti macellati ogni anno nel nostro Paese per questa ricorrenza religiosa che mentre celebra la risurrezione condanna a morte tanti animali per un consumo non necessario.
    Più di 3 milioni di animali, tra ovini e caprini, vengono macellati ogni anno per finire sulle tavole degli italiani, con un’impennata proprio durante le festività pasquali e natalizie, quando si macellano il triplo degli animali macellati in altri periodi.
    Gran parte degli agnelli e dei capretti arrivano dai Paesi dell'Est Europa in questi giorni. Ammassati sui camion, viaggiano su lunghissime tratte per giungere ai macelli di destinazione, dove, immobilizzati e appesi per una zampa, sentono le grida di terrore dei loro simili e percepiscono l’odore del sangue, prima di finire sgozzati. Ogni anno la scena si rinnova centinaia di migliaia di volte - con il suo finale tragico – in tantissimi luoghi d’Italia.
    Il triste primato delle macellazioni di ovini e caprini spetta alla Sardegna e al Lazio, seguite, ma in percentuali minori, da Puglia, Campania e Toscana.
    Per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli aspetti anacronistici, non sostenibili e crudeli di tante nostre tradizioni gastronomiche - come l’agnello a Pasqua - e per far riflettere sulle conseguenze delle nostre scelte abitudinarie a tavola, i volontari della LAV DI PESCARA organizzano un:
    FLASH MOB
    12 APRILE
    ORE 17.00
    PIAZZA PRIMO MAGGIO PESCARA presso lo stand informativo Lav

    https://www.youtube.com/watch?v=hp6pXeq6jR4&feature=share

  28. Desk informativo presso la psicolibreria "I luoghi dell'Anima" - Venerdi 4 aprile ore 18,30

    03/04/2014


    Desk info della Lav Pescara con raccolta firme e cessione di uova presso la Libreria I Luoghi Dell'Anima per venerdì 4 Aprile dalle ore 18.30, durante la loro iniziativa :

    Incontro ENERGIE SOTTILI, VIBRAZIONE, PRANA. Terapie dolci per “Metacomunicare con i corpi eterici”

    ___________________________________________________________________________
    I Luoghi dell'Anima   (Via Campobasso 14, Pescara)

    Https://www.facebook.com/events/664019213644167/?ref=22
     

     

  29. Libertà per i delfini

    25/03/2014



    IL 29-30 MARZO E IL 5-6 APRILE LA LAV IN PIAZZA ANCHE a Pescara SOTTOSCRIVI LA PETIZIONE DI LAV E MAREVIVO PER DIRE BASTA ALLE PRIGIONI D’ACQUA. CON L'UOVO DI PASQUA LAV FAI UN DONO AGLI ANIMALI!
    Mai più zoo d'acqua, mai più delfini-clown! A chiederlo è la LAV in una nuova petizione di LAV e Marevivo che si potrà firmare in centinaia di piazze italiane sabato 29 e domenica 30 marzo e il 5 e 6 aprile. A Pescara saremo in Piazza Sacro Cuore dalle ore 12.00 alle ore 20.00.  In caso di maltempo, per quanto riguarda la giornata del 5 aprile, l'incontro avverrà presso la libreria "I luoghi dell'anima", sita in via Campobasso 14, dalle ore 18 alle ore 20,30. Per info, telefonare ad Antonella: 3273837173.
    Con questa petizione LAV e Marevivo intendono chiedere al Governo e al Parlamento una nuova legge che vieti l'importazione di delfini e di altri cetacei a fini di spettacolo. E con il tuo aiuto potremo realizzare anche un altro progetto di straordinaria importanza: la costruzione del primo "rifugio per i delfini" in un'area di mare protetta, che possa accogliere i cetacei provenienti da strutture dismesse. Si tratta di un grande progetto finalizzato a reinserire questi mammiferi nel loro habitat naturale, per restituirgli la libertà purtroppo negata nei delfinari: per realizzarlo abbiamo bisogno anche del tuo sostegno.
    Ai cittadini chiediamo di non andare a visitare i delfinari, per non essere complici di questa inaccettabile prigionia, e di sostenere la nostra campagna sottoscrivendo questa petizione. Inoltre, presso i tavoli LAV, il 29 e 30 marzo e il 5 e 6 aprile, sarà possibile sostenere questa campagna scegliendo le nostre tradizionali uova di Pasqua, in buonissimo cioccolato fondente del commercio equo e solidale: un dono generoso per amici e parenti e per gli animali che in questo modo ci aiuterete a salvare.


     

  30. Abruzzo: il randagismo e la nuova legge regionale

    19/03/2014

    Incontro-confronto

    Abruzzo: randagismo e la nuova legge regionale

    Pescara

    21 marzo 2014

    Sala Consiliare del Comune di Pescara

    Piazza Italia 1

    Ore 17.30

    Venerdì 21 marzo alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara si terrà l’incontro-dibattito  “Abruzzo: randagismo e la nuova legge regionale”.

    Il 3 dicembre 2013 il Consiglio regionale d’Abruzzo ha approvato la nuova legge sul randagismo. Il testo licenziato, che ha tenuto conto di importanti emendamenti proposti da LAV, Lega Nazionale Difesa del Cane ed Enpa, è più efficace rispetto alla precedente normativa sia in termini di prevenzione del randagismo che di corretta gestione del fenomeno e ha introdotto alcune fondamentali norme richieste dalle associazioni, come l’istituzione di uno sportello per i diritti animali in ogni comune, la presenza obbligatoria delle associazioni di volontariato nei canili, l'obbligo di annotare nel registro di carico e scarico dei canili anche il decesso degli animali, e il divieto di offrire animali in premio o omaggio.

    A partire dall’analisi del fenomeno randagismo il Convegno si propone di aprire la strada alla corretta applicazione della nuova legge e alla sua implementazione: la legge può e deve comunque essere migliorata. Sono infatti rimasti esclusi tre punti di fondamentale importanza richiesti dalle associazioni: il pronto soccorso esteso anche ai gatti, la sterilizzazione obbligatoria per tutti i randagi e l’obbligo di emanare il Regolamento applicativo della nuova legge.”

    L’evento, organizzato da Lega Nazionale per la Difesa del Cane, LAV ed ENPA e patrocinato dal Comune di Pescara, vedrà la partecipazione di Rosalba Matassa del Ministero della Salute; Roberto Marchesini, filosofo, etologo, zooantropologo, fondatore di SIUA (Scuola Interazione Uomo Animale); Enrico Moriconi, Medico Veterinario fondatore di AVDA (Associazione Veterinari per i Diritti Animali); Carla Campanaro, Avvocato del foro di Roma, responsabile dell’Ufficio legale LAV; Ilaria Innocenti, Responsabile nazionale del Settore Cani e Gatti LAV; Michele Pezone, Responsabile Diritti Animali LNDC; Giuseppe Bucciarelli, Responsabile Servizio Veterinario Regionale; Nazario Pagano, Presidente del Consiglio Regionale. Interverranno anche rappresentanti LAV, Lega Nazionale per la Difesa del Cane ed Enpa.

    Le associazioni ringraziano il Comune di Pescara per il patrocinio.

    Ingresso libero

     (17 marzo 2014)                                                                                                   

    Lega Nazionale per la Difesa del Cane                                                    Lav Lega Anti Vivisezione Onlus

    Ufficio Stampa                                                                                                              Tel 3273837173

    Tel e fax 0226116502

    www.legadelcane.org                                                                                       www.lav.it/sedi/pescara

     

  31. I segreti di un amore bestiale

    04/02/2014

    LAV Pescara e I Luoghi dell'Anima presentano un percorso guidato nel mondo magico e misterioso dei sentimenti che legano affettivamente gli animali.
     Vuoi festeggiare davvero l'amore in senso universale e costruttivo? NON MANCARE!!!!

     un'occasione esclusiva di emozionarti e apprendere il linguaggio più autentico ed efficace

     IL PROGRAMMA

     - ore18 CONFERENZA GRATUITA (a offerta libera):

     "è possibile che il mio cane sia innamorato? perchè la mia cagnetta rifiuta quel bel maschio? perchè il mio gatto non è più lo stesso da quando l'altro non c'è più?"....

     la dr.ssa Laura Borsini, medico veterinario comportamentalista, ci condurrà per mano alla scoperta della vita emotiva dei nostri animali, dando risposte alle domande che spesso ci poniamo

     la floriterapeuta Cristina Brusaporci ci insegnerà come aiutare i nostri amici a quattro zampe in crisi per amore con i Fiori di Bach

     - ore 20 APERITIVO CENATO VEGAN

     - ore 21 LUIGI BLASIOLI TRIO IN CONCERTO (Luigi Blasioli contrabasso, Moreno Vadini chitarra, Daniele Tenaglia tromba)

     i pittori Christian Serafini e Laura Maldarizzi aggiungeranno magia al nostro programma con la loro estemporanea.

     INFO E PRENOTAZIONI
     La conferenza è gratuita e aperta a tutti

     La partecipazione ad aperitivo cenato e concerto avrà un costo di 15 euro e va prenotata al numero 3929894739.

     la partecipazione al solo concerto con cocktail drink card è solo su prenotazione e prevede un costo di 6 euro

     Parte del ricavato della serata sarà devoluta alla Lav per finanziare le attività animaliste sul territorio. 


    I Luoghi dell'Anima


    via Campobasso 14, 65121 Pescara
    .

     

     

  32. Serata Lav 19/01/2014 - Speciale emergenza canili alluvionati

    13/01/2014

    Carissimi amici,
    la Lav Pescara chiama a raccolta tutti gli amanti degli animali per una specialissima serata ricca di iniziative allo scopo di contribuire fattivamente alla ricostruzione del canile di Francavilla, andato completamente distrutto dall'ultima alluvione.
    Domenica 19 Gennaio 2014, nell'atmosfera calda e accogliente dello splendido Rider's Cafè in Corso Umberto I, 590 a Montesilvano tel 0857998028 vi aspettiamo dalle 19.00 in poi con il seguente programma:
    Ore 19.00 : Apertura desk info dell'Associazione-distribuzione materiale info-raccolta firme petizioni-iscrizioni e rinnovi
    Ore 19.30 : Proiezione del film documentario di Pier Carlo Paderno "Green Hill Una Storia Di Libertà"
    Ore 20.30 : Cena vegana completa al costo di euro 18,00 (facoltativa e su prenotazione al num 0857998028) oppure ingresso con drink card al costo di 5,00 euro
    Performance di ballo flamenco con la ballerina Fiorella
    Camerlengo accompagnata da Giampiero Vuolo-
    chitarra,Fabrizio De Angelis-voce,Antonio Falcone-
    percussioni
    Concerto dei Minima Essenza con Luigi Blasioli-
    contrabbasso,Erika Secondino-voce,feat.Pierpaolo
    Tolloso sax/clarinetto
    Estemporanea di pittura con Christian Serafini
    Presso il desk info dell'Associazione saranno posti in vendita i cd "Thought to the moonlight" e "Sounds of Aracsep Valley" di Luigi Blasioli, il cui intero incasso sarà devoluto dall'autore all'Associazione, e che ringraziamo di cuore!!
    Ringraziamo moltissimo anche il Rider's Cafè che devolverà alla causa parte dell'incasso della serata, così come tutti gli artisti che gratuitamente metteranno a disposizione la loro bravura per la realizzazione di una splendida ed indimenticabile serata!!
    VI ASPETTIAMO NUMEROSISSIMI!!PRENOTATE PER TEMPO IL VOSTRO TAVOLO IN POOL POSITION!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Info Lav : mail lav.pescara@lav.it ; tel 3273837173 ; Facebook Lav Pescara ; web : www.lav.it/sedi/pescara

  33. Manifestazione di protesta davanti al Circo Royal presso il centro commerciale L'Arca di Spoltore

    25/12/2013


    Nell'augurare splendide feste a tutti vi ricordiamo l'appuntamento al Centro Commerciale L'Arca a Spoltore il 5 Gennaio , per dire NO forte e chiaro al circo che utilizza animali. Quest'anno L'Arca ospita il circo Royal e noi porteremo inscena il nostro sit in di protesta con gabbia, tigre,domatore e befana animalista per far regali ai bambini che rinunceranno allo spettacolo.
    Questo è l'evento su Facebook : https://www.facebook.com/events/1399860406927085/?ref=22 
     

  34. APRIAMO LE GABBIE E CHIUDIAMO GLI ALLEVAMENTI PER ANIMALI DA PELLICCIA!

    26/11/2013

    APRIAMO LE GABBIE E CHIUDIAMO GLI ALLEVAMENTI PER ANIMALI DA PELLICCIA!

    Di nuovo in piazza per dire No alle pellicce: sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre (con replica il 7 e 8 dicembre) dalle 12.00 alle 20.00 saremo in Piazza Sacro Cuore a Pescara per chiedere il divieto di allevamento di animali per la produzione di pellicce.
    Ci mobilitiamo per sostenere la proposta di legge per vietare l’allevamento, la cattura e l’uccisione di animali per ottenere pellicce (ma anche pelle, al fine di prevenire il possibile sviluppo di allevamenti di animai esotici per la produzione di pelle “pregiata” utilizzata dall’industria del lusso).
    Ai nostri tavoli potrete firmare le cartoline dirette ai 25 senatori e 43 deputati membri rispettivamente della Commissione Sanità al Senato e della Commissione Agricoltura alla Camera, che per primi dovranno esprimersi sulla proposta di legge.

  35. Serata Lav 9 Novembre: Incontro informativo La medicina naturale nella veterinaria

    29/10/2013

    Torna una serata Lav tutta dedicata alla cura e al benessere dei nostri pet.
    Nell'atmosfera calda ed accogliente della Libreria I Luoghi Dell'Anima in
    Via Campobasso 14 a Pescara il 9 Novembre dalle 18.00 in poi avremo modo di
    imparare a curare i nostri animali in modo naturale, grazie alla Dr.ssa
    Borsini che ci parlerà dell'omeopatia in ambito veterinario, al naturopata
    Stefano Bianchi che ci insegnerà a gestire le situazioni di stress ed alla
    floriterapeuta Cristina Brusaporci che ci parlerà dell'utilizzo dei fiori di
    Bach per curare cani e gatti. La partecipazione all'incontro informativo
    sarà gratuita.
    A seguire, dalle 20.30, potremo gustare un ottimo aperitivo cenato veg
    allietato dal concerto dell'Anapasados Duo, composto da Luigi Joker Blasioli
    al contrabbasso e da Vincenzo De Ritis alla fisarmonica, che ci proporrà la
    coinvolgente e appassionata musica di Piazzolla e Gallianò sapientemente
    condita da un retrogusto jazz. La partecipazione a cena e concerto avrà un
    costo di 15 euro e va prenotata al numero 3929894739. Parte del ricavato
    sarà devoluta alla Lav per finanziare le attività animaliste sul territorio.
    IMPOSSIBILE MANCARE !!!

  36. Festa di S. Francesco per gli animali

    05/10/2013

    Cari, causa maltempo l'iniziativa è rinviata a domenica 20 Ottobre : stesso
    orario stesso programma.
    Antonella

     

    QUI IN BASSO, LA GALLERIA FOTOGRAFICA DELLA FESTA DEL 20 OTTOBRE

  37. San Francesco : Una festa per gli animali con la Lav Pescara e il Comune di Montesilvano

    01/10/2013

    Amici carissimi,
    un appuntamento con la Lav Pescara e il Comune di Montesilvano per
    festeggiare i nostri animali nel giorno dell'anno a loro dedicato !
    Domenica 6 Ottobre dalle ore 10.30 alle 13.00 vi aspettiamo nell'area
    attrezzata per cani in Via Mantova a Montesilvano per una bella mattinata da
    trascorrere insieme in allegria.
    Con la Dr.ssa Laura Borsini, medico veterinario comportamentalista,
    impareremo a far socializzare i nostri cani e chi ne avesse necessità potrà
    approfittare a far microchippare gratuitamente il proprio cane o gatto :
    questo sarà il regalo della Lav Pescara ai nostri pet, in collaborazione con
    la Parapharmacia La Veterinaria, la Dr.ssa Borsini e il Comune di
    Montesilvano.
    Il pittore Cristian Serafini, invece, ci regalerà l'abbellimento del muro di
    cinta dell'area per cani con un murales che sarà realizzato in diretta,
    durante la mattinata.
    Vi aspettiamo numerosissimi          Antonella


    Vedi Photogallery

  38. INAUGURAZIONE AREA VERDE ATTREZZATA PER CANI - MONTESILVANO

    17/09/2013

    INAUGURAZIONE AREA VERDE ATTREZZATA PER CANI - MONTESILVANO

    15 settembre 2013 ore 11,00     Inaugurazione area verde attrezzata per cani a Montesilvano - Via Mantova