FAQ Domande Frequenti

FAQ Domande Frequenti

Che cos'è la LAV Roma? La LAV Roma è una sede locale della LAV Lega Anti Vivisezione Onlus che ha competenza territoriale solo nella città di Roma e nei comuni della sua provincia.

Dove si trova la sede della LAV Roma? La LAV Roma è attualmente sprovvista di sede propria. Le sue riunioni sono ospitate nei locali della sede nazionale LAV, per gentile concessione del CD LAV.

Come funziona la LAV Roma? La LAV Roma è governata da un Consiglio Direttivo, presieduto dal Responsabile della Sede che ha il compito della rappresentanza esterna e istituzionale. Il CD dura in carica due anni e prevede al suo interno le figure del Tesoriere e del Responsabile della Privacy. Sotto il profilo organizzativo, la sede è strutturata in Aree di intervento. Ogni Area è affidata ad un Responsabile nominato annualmente dal Consiglio Direttivo. Ogni Area LAV Roma  fa capo all'Area LAV nazionale corrispondente. 

Quali sono le Aree attive di LAV Roma? Sono attualmente attive 5 Aree: Animali Familiari, Animali Selvatici, Animali Esotici, A Scuola con LAV, Scelta Vegan. 

La LAV Roma si occupa anche di problemi non ricadenti nelle competenze delle Aree ufficialmente attive? Assolutamente sì: la LAV Roma si occupa di tutti i problemi che investono la sfera dei diritti animali. Delle problematiche relative alle aree non attive si fa carico direttamente il CD. I tempi di risposta a segnalazioni riferibili alle nostre Aree non-attive potrebbero non essere immediati.

La LAV Roma opera controlli e interventi a seguito di segnalazioni? Bisogna tener presente che LAV Roma non è un servizio di pronto intervento, non è un organo di polizia giudiziaria, non dispone di proprie guardie zoofile e non può operare interventi diretti. La sede tuttavia, a seguito di segnalazioni pervenute, può decidere di assumere ulteriori informazioni e anche, effettuare  proprie verifiche in loco e sollecita interventi da parte di altri enti quali organi di polizia giudiziaria e associazioni amiche che dispongono di guardie zoofile.

Come devo fare la mia segnalazione? La nostra procedura è semplice e prevede l'invio, da parte del segnalante, di una nota dettagliata, meglio se corredata da esaustiva documentazione visiva, foto/video alla nostra email ufficiale lav.roma@lav.it. Invitiamo i segnalanti a essere chiari e sintetici, a limitarsi ad esporre i fatti in modo realistico e dettagliato e ad includere nella segnalazione il loro nominativo completo e recapiti telefonici cui possiamo contattarli qualora necessario..

Cosa succede dopo l'invio della mia segnalazione? Al ricevimento della segnalazione, segue una attenta analisi della documentazione ricevuta, di norma ad opera del nostro Responsabile di Area competente. Dobbiamo infatti capire se i fatti segnalatici possano configuare o meno reali infrazioni a leggi/regolamenti esistenti. Se sì, possiamo procedere con eventuali approfondimenti e verifiche. Infine, sollecitiamo gli enti competenti  ad effettuare un 'intervento mirato e a darcene riscontro.

Siete presenti coi vostri tavoli e le vostre iniziative in tutto il territorio di Roma e Provincia?  Vorremmo essere presenti ovunque ma i nostri volontari sono tutti o quasi residenti nella città di Roma. Ne consegue che, mentre nella città di Roma riusciamo a garantire un ottimo livello di copertura organizzativa, non siamo purtroppo in grado di fare altrettanto nei comuni della vastissima provincia romana. 

LAV Roma si occupa di sterilizzazioni e randagismo? LAV Roma si occupa di questi problemi in termini di campagne di sensibilizzazione, in favore delle sterilizzazioni dei randagi e per la prevenzione degli abbandoni di animali domestici. La sede effettua anche un lavoro di pressione istituzionale affinché il Comune di Roma, la Provincia di Roma, i Comuni della Provincia e la la Regione Lazio intraprendano azioni concrete in tal senso. La LAV Roma non dispone di convenzioni con veterinari per sterilizzazioni o altro, nè eroga a tal fine contributi economici a enti o privati cittadini. La LAV Roma non dispone di proprie strutture di accoglienza (canili/gattili) per animali randagi.

Come faccio a diventare volontaria/o di LAV Roma? E' facilissimo. Mandaci una email con oggetto "volontariato" ricordandoti di specificare il tuo nome, cognome e numero di telefono all'indirizzo lav.roma@lav.it  e ti contatteremo!

Nella foto: particolare dei maiali di San Gregorio da Sassola (Roma), al cui salvataggio la LAV Roma ha cooperato dando un significativo contributo (agosto/settembre 2013). 

 

 

Siamo anche su