In azione a Lampedusa: il bilancio della nostra 6° settimana di attività

Si è conclusa la nostra sesta settimana di attività a Lampedusa, parte di “Progetto Isola, uno strumento di civiltà”, avviato ormai più di un anno fa, nel luglio 2018.

In questa ultima settimana, che ci ha visto impegnati sul campo insieme all’associazione locale Il Cuore ha 4 zampe, abbiamo:

  • sterilizzato e messo il chip a 47 gatti di colonia,
  • sterilizzato 2 cani,
  • operato un cane a un occhio,
  • messo il chip a 10 cani,
  • visitato 11 tra cani e gatti.
Eccoci in azione:
 

 

Da luglio 2018 a oggi, abbiamo sterilizzato e microchippato tutti i 130 cani senza famiglia, più altri 22, presenti sull’isola di Lampedusa. Abbiamo sterilizzato 135 gatti, messo il chip a 81 cani e visitato 266 tra cani e gattiAbbiamo inoltre allestito e attrezzato con le strumentazioni necessarie un vero e proprio ambulatorio veterinario permanente a disposizione dell’isola, donato oltre 2.000 kg di croccantini per cani e gatti, 3 lettori di microchip e installato 10 dispenser di cibo per per gli animali liberi ma accuditi.

“Si tratta di risultati significativi e incoraggianti, specie per i territori più complessi, come molte zone del Sud Italia: la dimostrazione che grazie a a una progettualità condivisa con istituzioni e associazioni di volontariato locale, è possibile contrastare efficacemente il randagismo – dichiara Ilaria Innocenti, responsabile LAV area Animali Familiari che concludele nostre attività proseguono su tutto il territorio nazionale, anche grazie a progetti come questo, che potranno fare da apripista a nuove iniziative”.