tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Anche per l'Associazione Medici per l'Ambiente e' urgente un cambio di paradigma agroalimentare

    Anche per l'Associazione Medici per l'Ambiente e' urgente un cambio di paradigma agroalimentare

    “L’allevamento intensivo non urta solo la sensibilità dei popoli in merito alla tutela del benessere degli animali. L’aspetto di cui spesso la popolazione non è

  2. Gli animali allevati vivono in condizioni inaccettabili: va cambiata la normativa che li tutela

    Gli animali allevati vivono in condizioni inaccettabili: va cambiata la normativa che li tutela

    Quest’anno abbiamo un’opportunità unica di far sentire la voce degli animali allevati in tutta Europa, chiedendo una profonda revisione della normativa, che sia davvero a loro

  3. #BugieInEtichetta: etichettatura benessere animale non rappresenta realta' allevamenti

    #BugieInEtichetta: etichettatura benessere animale non rappresenta realta' allevamenti

    Rivedere lo schema di decreto e gli standard per la certificazione di benessere animale dei prodotti suinicoli italiani previsti dalla nuova certificazione sul benessere animale: è questa la

  4. Insetti come mangime in allevamenti: decisione UE tutt'altro che sostenibile!

    Insetti come mangime in allevamenti: decisione UE tutt'altro che sostenibile!

    Dal 17 agosto è in vigore la decisione dell’Unione Europea di consentire la somministrazione di proteine animali trasformate (PAP) ricavate da suini e insetti, a polli, tacchini ed altri

  5. Carcasse in allevamento maiali: no a archiviazione nostra denuncia

    Carcasse in allevamento maiali: no a archiviazione nostra denuncia

    Ad aprile di quest’anno avevamo denunciato un allevamento di Cremona, dove circa 3mila maiali venivano tenuti in condizioni igieniche precarie, con spazi infestati da topi e scarafaggi,

  6. Quale eccellenza? La crudelta' non risparmia gli animali del Made in Italy

    Quale eccellenza? La crudelta' non risparmia gli animali del Made in Italy

    Gravissimi maltrattamenti sui vitelli: questo quanto emerge dall’’ultima inchiesta diffusa ieri da Essere Animali su un allevamento di mucche per la produzione di Grana Padano che

  7. #EUForAnimals: firma per far sentire piu' forte la voce degli animali in Europa

    #EUForAnimals: firma per far sentire piu' forte la voce degli animali in Europa

    Per tutelare gli animali, il loro benessere, i loro elementari diritti è necessario che questi temi abbiano maggior rilievo in Europa, nelle Istituzioni comunitarie, che sulla materia prendono

  8. #EndTheCageAge: Parlamento UE sostenga l'Iniziativa contro le gabbie

    #EndTheCageAge: Parlamento UE sostenga l'Iniziativa contro le gabbie

    Un’Europa senza gabbie è la promessa che abbiamo fatto ai più di 300 milioni di animali richiusi nelle gabbie degli allevamenti di tutta l’UE. Le evidenze scientifiche

  9. Cremona, carcasse in allevamento maiali: lo abbiamo denunciato

    Cremona, carcasse in allevamento maiali: lo abbiamo denunciato

    Con l’Italia e il mondo intero nel pieno di una crisi sanitaria pandemica con una mortalità che ha superato quella della seconda guerra mondiale, fa ancora più male dover

  10. No animal left behind: campagna Eurogroup for animals

    No animal left behind: campagna Eurogroup for animals

    Eurogroup For Animals e i suoi membri uniscono le proprie voci a quelle dei cittadini di tutta Europa e invitano la Commissione europea a un'ambiziosa revisione su vasta scala, della legislazione

  11. Jane Goodall e oltre 140 scienziati: UE dica basta alle gabbie negli allevamenti

    Jane Goodall e oltre 140 scienziati: UE dica basta alle gabbie negli allevamenti

    Più di 140 scienziati, tra cui anche 12 italiani, hanno inviato una lettera all'UE a sostegno dell'iniziativa dei cittadini europei "End the Cage Age", che ha ottenuto

  12. 2020: un "annus horribilis" o l'inizio di un'era pandemica? #NONCOMEPRIMA!

    2020: un "annus horribilis" o l'inizio di un'era pandemica? #NONCOMEPRIMA!

    Il primo mese del 2020 ha lasciato il mondo sconvolto dagli gli incendi in Australia, forieri degli effetti del riscaldamento globale. A febbraio, con discorso per l’accettazione