tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Vittoria: anche il TAR Veneto vieta la caccia al moriglione e alla pavoncella!

    Vittoria: anche il TAR Veneto vieta la caccia al moriglione e alla pavoncella!

    Dopo l’analogo provvedimento del TAR Toscana, anche in Veneto sono state accolte pienamente le nostre ragioni –nel ricorso presentato con Enpa, Lac, Lipu, Wwf Itali,a a favore della

  2. Caccia: la stagione inizia ufficialmente, nonostante i rischi sanitari connessi

    Caccia: la stagione inizia ufficialmente, nonostante i rischi sanitari connessi

    Domenica apre ufficialmente la stagione venatoria: ignorando i rischi sanitari derivanti dalla caccia e dalle prassi venatorie (uccisione, eviscerazione, dissanguamento di animali, le doppiette

  3. Emergenza Covid: riapre la caccia con gravi rischi sanitari, #BASTASPARARE!

    Emergenza Covid: riapre la caccia con gravi rischi sanitari, #BASTASPARARE!

    I rischi sanitari derivanti dalla caccia e dalle prassi venatorie (uccisione, eviscerazione, dissanguamento di animali) sono pericolosamente sottovalutati nell’attuale emergenza Covid: la

  4. No al massacro dei cervi disposto dalla Provincia di Belluno! #BASTASPARARE

    No al massacro dei cervi disposto dalla Provincia di Belluno! #BASTASPARARE

    Con il pretesto dei danni che provocherebbero all’agricoltura e degli incidenti stradali in cui sono coinvolti, sono più di 3.200 i cervi condannati a morte dalla Provincia di Belluno,

  5. Vittoria! TAR Toscana accoglie ricorso Associazioni: salve due specie di uccelli

    Vittoria! TAR Toscana accoglie ricorso Associazioni: salve due specie di uccelli

    Il TAR Toscana ha accolto il ricorso che abbiamo presentato con Enpa, Lac, Lipu e WWF, contro il calendario venatorio toscano dell’anno scorso, salvando dall'uccisione due specie,

  6. Caccia: confermata illegittimita' Piano volpi Provincia di Lodi

    Caccia: confermata illegittimita' Piano volpi Provincia di Lodi

    La Regione Lombardia ha deciso di rinunciare all’appello a poche ora dall’udienza Collegiale del Consiglio di Stato, per esaminare il Decreto presidenziale n. RG

  7. Lombardia, modifiche a Legge caccia favoriscono bracconaggio

    Lombardia, modifiche a Legge caccia favoriscono bracconaggio

    La Lombardia sta demolendo, pezzo dopo pezzo, la legge regionale sulla caccia. Uno stillicidio che dura da anni per allargare sempre più le maglie della protezione della fauna selvatica a

  8. Nuovo DPCM e attivita' venatoria: nessun via libera per i cacciatori

    Nuovo DPCM e attivita' venatoria: nessun via libera per i cacciatori

    Dal 4 maggio sono pienamente efficaci le disposizioni del DPCM 26 aprile 2020 che prevedono l’avvio della cosiddetta fase 2 per il controllo della diffusione del Coronavirus. Tra le numerose

  9. Covid-19: in Toscana cacciatori "liberi" di circolare per uccidere i selvatici

    Covid-19: in Toscana cacciatori "liberi" di circolare per uccidere i selvatici

    Mentre i cittadini sono chiamati al rigoroso rispetto delle ordinanze restrittive legate all'epidemia da Covid 19, la regione Toscana, con Ordinanza, regala alle guardie venatorie volontarie in

  10. Caccia: assurdo che nell'emergenza coronavirus, Lombardia pensi al ricorso

    Caccia: assurdo che nell'emergenza coronavirus, Lombardia pensi al ricorso

    Con una ordinanza pubblicata il 10 gennaio scorso, il TAR Lombardia, al quale ci eravamo rivolti con ENPA e LAC, aveva sospeso alcune parti del piano che prevedeva l’uccisione delle volpi sul

  11. Giornata mondiale tutela natura selvatica: si cominci vietando la caccia

    Giornata mondiale tutela natura selvatica: si cominci vietando la caccia

    Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale per la tutela della natura selvatica, istituita dall’ONU per attirare l’attenzione sulle importanti responsabilità umane nei

  12. "Milleproroghe": no agli emendamenti Lega e FI per deregulation sulla caccia

    "Milleproroghe": no agli emendamenti Lega e FI per deregulation sulla caccia

    Fucili all’interno dei parchi e delle città, a qualsiasi ora e in tutti i giorni dell’anno, ma anche cancellazione del ricorso ai prioritari metodi incruenti e parere ISPRA