tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Brescia: Corte d'Appello conferma condanna a cacciatore-bracconiere per furto di piccoli di tordi e cesene dai nidi

    Brescia: Corte d'Appello conferma condanna a cacciatore-bracconiere per furto di piccoli di tordi e cesene dai nidi

    A seguito della nostra denuncia della, nel novembre del 2019 un cacciatore-bracconiere bresciano veniva condannato a quattro mesi di arresto, nonché al risarcimento della parte civile e al

  2. Peste Suina Africana: il Piemonte consente la caccia aperta giorno e notte. LAV: pronti ad impugnare l'ordinanza!

    Peste Suina Africana: il Piemonte consente la caccia aperta giorno e notte. LAV: pronti ad impugnare l'ordinanza!

    Come ampiamente prevedibile, la gestione dell’emergenza legata alla diffusione della peste suina africana si sta trasformando in un pretesto per consentire di derogare a qualsiasi limite

  3. Sfruttamento animale e insorgenza e diffusione di malattie: il legame e' la mano dell'uomo! #NONCOMEPRIMA

    Sfruttamento animale e insorgenza e diffusione di malattie: il legame e' la mano dell'uomo! #NONCOMEPRIMA

    Le notizie recenti hanno portato l’attenzione di tutti all’emergenza della peste suina africana (PSA), una malattia che colpisce i suidi selvatici e domestici e per cui non esiste cura

  4. Cinghiale agonizzante in balia dei morsi del cane: denunciamo i cacciatori per maltrattamento

    Cinghiale agonizzante in balia dei morsi del cane: denunciamo i cacciatori per maltrattamento

    Una battuta di caccia al cinghiale, una pratica consentita, purtroppo, che dovrebbe rispondere a norme specifiche di comportamento. Dovrebbe... qualche giorno fa durante una di queste

  5. Attacco a "Indovina chi viene a cena". Associazioni scrivono a Rai

    Attacco a "Indovina chi viene a cena". Associazioni scrivono a Rai

    In una lettera inviata oggi ai vertici RAI e alla Commissione Parlamentare di Vigilanza, con Animal Equality, CIWF, ENPA , Essere Animali, LAC, Legambiente, LIPU  e WWF Italia, abbiamo

  6. Chiude la stagione caccia, proseguita nonostante le norme anti-Covid

    Chiude la stagione caccia, proseguita nonostante le norme anti-Covid

    Se c’è una cosa che, in piena pandemia da Coronavirus, la stagione venatoria 2020/21 (che chiude ufficialmente domenica 31 gennaio) ha chiaramente evidenziato è quanto le

  7. No al massacro dei cervi disposto dalla Provincia di Belluno! #BASTASPARARE

    No al massacro dei cervi disposto dalla Provincia di Belluno! #BASTASPARARE

    Con il pretesto dei danni che provocherebbero all’agricoltura e degli incidenti stradali in cui sono coinvolti, sono più di 3.200 i cervi condannati a morte dalla Provincia di Belluno,

  8. #NOIRESTIAMOACASA vale anche per i cacciatori! Sanzionare violazioni

    #NOIRESTIAMOACASA vale anche per i cacciatori! Sanzionare violazioni

    In questo momento in molte Regioni e Province italiane sono pienamente vigenti la caccia di selezione agli ungulati e i piani di controllo della fauna selvatica – compresi quelli che prevedono

  9. Vittoria: salve le lepri del Parco Veneto del fiume Sile! #BASTASPARARE

    Vittoria: salve le lepri del Parco Veneto del fiume Sile! #BASTASPARARE

    Il Parco Regionale veneto del fiume Sile, aveva autorizzato la cattura delle lepri, da regalare poi ai cacciatori, nelle aree del Parco che ricadono in provincia di Treviso e di Padova. Una grave

  10. Volpi: TAR Lombardia accoglie ricorso delle Associazioni su piani di "controllo"

    Volpi: TAR Lombardia accoglie ricorso delle Associazioni su piani di "controllo"

    Il TAR Lombardia, con ordinanza sul ricorso n. 2553 del 2019, ha sospeso in via cautelare il piano di "controllo" numerico delle volpi in provincia di Lodi nelle parti che avevamo impugnato

  11. Legge Bilancio: bocciare emendamenti pro-caccia, intervenga il Governo!

    Legge Bilancio: bocciare emendamenti pro-caccia, intervenga il Governo!

    “Gli emendamenti al Disegno di Legge di Bilancio presentati con una discutibile forzatura da alcuni senatori nella Commissione Bilancio sul contenimento della fauna selvatica, sono

  12. Toscana: un'operazione unica per il trasferimento (incruento) di 16 caprioli

    Toscana: un'operazione unica per il trasferimento (incruento) di 16 caprioli

    Si è concluso con successo l'intervento per il trasferimento a la liberazione di sedici caprioli nella riserva montana dell'Acquerino, in provincia di Pistoia: un’azione

')