tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. LAV, ENPA e LNDC al Sindaco di Messina: fermare trasferimento dei circa 100 cani "comunali" in Calabria!

    LAV, ENPA e LNDC al Sindaco di Messina: fermare trasferimento dei circa 100 cani "comunali" in Calabria!

    A pochi giorni dal previsto spostamento di circa 100 cani del Comune di Messina, dai canili siciliani che li ospitano in un canile della provincia di Reggio Calabria, che ne ospita già oltre

  2. Canili "Nova Entra" Catania: grave no a Parte civile Associazioni, processo scaturito da nostre denunce

    Canili "Nova Entra" Catania: grave no a Parte civile Associazioni, processo scaturito da nostre denunce

    Il Tribunale di Catania ha negato la costituzione di parte civile di LAV, L’Altra Zampa ONLUS e Lega Nazionale per la Difesa del Cane nel procedimento a carico del gestore dei canili NOVA

  3. Terremoto: inauguriamo una nuova casa per cani anziani e disabili a Camerino

    Terremoto: inauguriamo una nuova casa per cani anziani e disabili a Camerino

    Nell’ambito dei nostri interventi a medio-lungo termine nelle zone del Centro Italia colpite dai terremoti dell’agosto e ottobre del 2016, abbiamo messo a punto, in collaborazione

  4. LAV e Comune di Palermo insieme per il progetto adozioni a favore dei cani randagi

    LAV e Comune di Palermo insieme per il progetto adozioni a favore dei cani randagi

    Un progetto adozioni a favore dei cani randagi del Comune di Palermo, 540 dei quali presenti in canile: lo abbiamo presentato questa mattina a Palermo, alla presenza del Sindaco Leoluca Orlando,

  5. Canili Catania: domani si decide su rinvio a giudizio degli imputati

    Canili Catania: domani si decide su rinvio a giudizio degli imputati

    Domani, martedì 19 dicembre, si terrà al Tribunale di Catania l’udienza preliminare del procedimento scaturito a seguito dell’inchiesta condotta dalla Polizia di Stato sulle

  6. LAV e Comune di Spoleto insieme per il cane Dustin

    LAV e Comune di Spoleto insieme per il cane Dustin

    Dustin è un grosso meticcio dal passato difficile che stiamo accompagnando in un percorso di recupero comportamentale presso "La Fattoria di Tobia", una struttura specializzata,

  7. Ogni cane ha diritto all'adozione: storia di Achille, in cerca di famiglia

    Ogni cane ha diritto all'adozione: storia di Achille, in cerca di famiglia

    Ogni cane detenuto in canile ha il diritto di essere adottato e di vivere una vita serena fuori dal box. Sono circa 200.000 i cani attualmente detenuti presso i rifugi-canili in Italia, storie di

  8. Puglia, emergenza freddo nei canili: LAV dona le prime 50 cucce

    Puglia, emergenza freddo nei canili: LAV dona le prime 50 cucce

    A seguito dell’emergenza freddo in Puglia, sono stati tantissimi gli appelli e le segnalazioni di animali in difficoltà, giunti alla sede nazionale e alle sedi locali LAV. Immediata la

  9. Quegli anziani che a Natale si prendono cura dei cani abbandonati

    Quegli anziani che a Natale si prendono cura dei cani abbandonati

    Cos'è il Natale? Le volontarie della LAV di Lucca lo hanno provato, ricevendo qualche giorno fa una telefonata: "Siamo gli ospiti di Villa Le Camelie a Camaiore, abbiamo fatto con le

  10. Premiata la campagna "Questa è una vecchia amicizia"

    Premiata la campagna "Questa è una vecchia amicizia"

    Aretê (in greco un percorso virtuoso di pensiero, sentimento ed azione) è un Premio prestigioso che segnala all’opinione pubblica i soggetti che in Italia si sono distinti per

  11. Dossier randagismo 2016: cosa è cambiato in 10 anni

    Dossier randagismo 2016: cosa è cambiato in 10 anni

    Il randagismo è un fenomeno ancora molto diffuso nel nostro Paese, di cui si ignorano le esatte dimensioni. Per sopperire alla scarsità di dati reali, abbiamo condotto un'indagine

  12. Ucraina: ricostruito il canile "Rifugio Italia", grazie anche al nostro aiuto

    Ucraina: ricostruito il canile "Rifugio Italia", grazie anche al nostro aiuto

    E’ trascorso quasi un anno dalla tragedia del 12 Aprile 2015, quando 70 cani furono bruciati vivi a causa dell'incendio doloso appiccato al "Rifugio Italia", struttura costruita

')