tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Presunto traffico cuccioli dall'Est Europa: due condanne per maltrattamento. Chiediamo pene piu' severe!

    Presunto traffico cuccioli dall'Est Europa: due condanne per maltrattamento. Chiediamo pene piu' severe!

    Una condanna a 4 mesi di reclusione per maltrattamento di animali, 6000 euro di multa e spese legali, oltre a 3.500 euro di risarcimento a LAV, parte civile nel procedimento

  2. "Preso dal nervoso, gli ho sparato": la nostra ricerca sui crimini e le vittime del maltrattamento di animali

    "Preso dal nervoso, gli ho sparato": la nostra ricerca sui crimini e le vittime del maltrattamento di animali

    Picchiati, maltrattati, uccisi nei modi più diversi: un’antologia della violenza, che a volte diventa orrore, commessa ai danni degli animali, quella che emerge dalla

  3. Uccisero un colombo con il fucile ad aria compressa a Manzano (Udine): due cittadini condannati

    Uccisero un colombo con il fucile ad aria compressa a Manzano (Udine): due cittadini condannati

    Sono stati condannati dal Tribunale di Udine i due imputati che, ad aprile 2020, spararono dal loro furgone con un fucile ad aria compressa, uccidendo un colombo a Manzano (UD), individuati

  4. Condanna per maltrattamento animali a noto trafficante di cardellini: le motivazioni della Corte

    Condanna per maltrattamento animali a noto trafficante di cardellini: le motivazioni della Corte

    La Corte di Appello di Napoli aveva confermato la condanna ad un anno di reclusione a carico di un pluripregiudicato per reati specifici, napoletano e “figlio d’arte”, uno

  5. Napoli: Corte d'Appello conferma condanna trafficante cardellini

    Napoli: Corte d'Appello conferma condanna trafficante cardellini

    La corte di Appello di Napoli ha confermato la condanna ad un anno di reclusione e pagamento di 1.600 euro per le spese legali, nei riguardi di un 51enne napoletano, pregiudicato, “figlio

  6. Delfinario di Rimini: Corte d'Appello conferma condanna del Direttore

    Delfinario di Rimini: Corte d'Appello conferma condanna del Direttore

    Oggi la Corte d’Appello di Bologna ha confermato la condanna del Direttore del Delfinario di Rimini per maltrattamento di animali (544 ter c.p.), mantenendo la confisca dei delfini, affidati

  7. Lecce, Gallina esposta per "arte": storica condanna confermata in appello

    Lecce, Gallina esposta per "arte": storica condanna confermata in appello

    La Corte d’Appello di Lecce ha confermato oggi la sentenza di condanna per il maltrattamento di una gallina - avvenuto nel 2012 a Borgagne di Melendugno (LE), nel contesto di

  8. Condanna definitiva per responsabile rifugio "Dimensioni animali"

    Condanna definitiva per responsabile rifugio "Dimensioni animali"

    La Corte di Cassazione, riunitasi il 7 luglio, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla responsabile del rifugio “Dimensioni Animali” di Finale Emilia (Modena)

  9. Giustizia per Buddy, la bertuccia che abbiamo salvato dal traffico di specie

    Giustizia per Buddy, la bertuccia che abbiamo salvato dal traffico di specie

    Il Tribunale di Marsala ha condannato per maltrattamento animali l'uomo che aveva importato dalla Tunisia e venduto illegalmente Buddy, la bertuccia che abbiamo salvato grazie al progetto Born to

  10. Delfinario Rimini: direttore e veterinaria condannati per maltrattamenti animali

    Delfinario Rimini: direttore e veterinaria condannati per maltrattamenti animali

    Il Tribunale di Rimini ha ritenuto il direttore e la veterinaria del delfinario di Rimini colpevoli di maltrattamenti animali e li ha condannati rispettivamente a 6 e 4 mesi di

  11. Multa di 10 mila euro per il massacro di due cani: chiediamo pene più severe!

    Multa di 10 mila euro per il massacro di due cani: chiediamo pene più severe!

    Massacra di botte i suoi due pastori tedeschi nel giardino di casa e uno di questi dopo aver emesso un guaito stramazza al suolo. Due degli animali, Ariel e Axel che presenta lesioni sanguinanti

  12. Green Hill: le motivazioni storiche della Cassazione

    Green Hill: le motivazioni storiche della Cassazione

    Una sentenza tre volte di grande spessore giuridico e innovativa, perché conferma in pieno le due precedenti sentenze di condanna subite dai vertici di Green Hill. Come parte civile nel

')