tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Condanna confermata per l'uomo che ha ucciso un orso a Pettorano (Aq) nel 2014

    Condanna confermata per l'uomo che ha ucciso un orso a Pettorano (Aq) nel 2014

    Sono passati ben sette anni, e decine di udienze, ma alla fine giustizia è fatta, anche la Corte di Cassazione ha confermato la condanna inferta al responsabile dell’uccisione di un orso

  2. Uccide i gatti della sorella, Cassazione conferma condanna a un anno

    Uccide i gatti della sorella, Cassazione conferma condanna a un anno

    Dichiarando inammissibile il ricorso presentato dall'imputato, la Cassazione ha confermato la condanna a un anno e otto mesi a carico di un agricoltore di Quinzano d’Oglio (Brescia) per

  3. Delfinario di Rimini: Corte d'Appello conferma condanna del Direttore

    Delfinario di Rimini: Corte d'Appello conferma condanna del Direttore

    Oggi la Corte d’Appello di Bologna ha confermato la condanna del Direttore del Delfinario di Rimini per maltrattamento di animali (544 ter c.p.), mantenendo la confisca dei delfini, affidati

  4. Verona: grazie a LAV, una casa per 326 cani sequestrati da allevamento

    Verona: grazie a LAV, una casa per 326 cani sequestrati da allevamento

    Qualcuno forse ricorderà la storia dell’allevamento "Amico Cane" di Isola della Scala (VR) dove nel 2016 furono sequestrati dall’allora Corpo Forestale dello Stato oltre

  5. Bolzano, caccia fauna protetta: Cassazione conferma condanne Amministratori

    Bolzano, caccia fauna protetta: Cassazione conferma condanne Amministratori

    La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello di Bolzano dello scorso febbraio relativa alla condanna dell’allora Presidente della Provincia di Bolzano Luis

  6. Vittoria! Abbiamo ottenuto giustizia per l'orso ucciso a Pettorano (AQ) nel 2014

    Vittoria! Abbiamo ottenuto giustizia per l'orso ucciso a Pettorano (AQ) nel 2014

    Si è concluso questa mattina il processo d’appello nei confronti del responsabile dell’uccisione di un orso, la cui morte è stata accertata il 12 settembre 2014. Il processo

  7. Uccise i tre gatti della compagna: condannato a 1 anno e 6 mesi

    Uccise i tre gatti della compagna: condannato a 1 anno e 6 mesi

    Abbiamo ottenuto un'ulteriore vittoria, la Corte di Appello di Firenze ha confermato la condanna a un anno e sei mesi di reclusione a carico di un uomo riconosciuto colpevole di aver ucciso i tre

  8. Bracconaggio dei conigli all'Isola del Giglio: prima condanna dopo nostra denuncia

    Bracconaggio dei conigli all'Isola del Giglio: prima condanna dopo nostra denuncia

    Ha ucciso un coniglio selvatico, animale non cacciabile, facendo uso di un cappio di acciaio: ora un residente dell'Isola del Giglio è stato condannato, con decreto penale di condanna, al

  9. LAV batte Ente Nazionale Circhi: giornalista di Circo.it condannato per diffamazione

    LAV batte Ente Nazionale Circhi: giornalista di Circo.it condannato per diffamazione

    Infamati dall’accusa di essere una Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale riconosciuta dallo Stato senza averne sostanzialmente diritto, e di fare “un bel business

  10. Bolzano: condannati a 1MLN euro per aver autorizzato uccisione animali protetti

    Bolzano: condannati a 1MLN euro per aver autorizzato uccisione animali protetti

    Con una storica sentenza deposita oggi, la Corte dei Conti d’Appello, ha condannato l’allora Presidente della Provincia di Bolzano e assessore alle foreste Alois Durnwalder e l’ex

  11. Processo lotte Dogo-Cinghiali: 6 patteggiamenti e 3 messe alla prova

    Processo lotte Dogo-Cinghiali: 6 patteggiamenti e 3 messe alla prova

    Si è conclusa con 6 patteggiamenti, 3 affidamenti in prova e la confisca di tutti gli animali l'udienza preliminare  del processo presso il Tribunale di Urbino – che

  12. Udine, traffico cuccioli: due trasportatori condannati

    Udine, traffico cuccioli: due trasportatori condannati

    Si è concluso ieri con la condanna di due trasportatori per traffico illecito di animali da compagnia e detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di