tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Farmaci veterinari: un anno fa l'appello di Patrizia. Oggi la nostra vittoria!

    Farmaci veterinari: un anno fa l'appello di Patrizia. Oggi la nostra vittoria!

    Lo scorso giugno abbiamo intervistato la signora Patrizia, che vive con Lillo, un cane gravemente malato che ha costantemente bisogno di cure veterinarie e terapie farmacologiche molto

  2. Farmaco equivalente per uso veterinario e' realta'! Ministro firma

    Farmaco equivalente per uso veterinario e' realta'! Ministro firma

    Milioni di persone da oggi spenderanno il giusto per acquistare i farmaci necessari alla cura del cane o gatto di famiglia o di strada, risparmiando così decine o centinaia di euro

  3. Wertmuller: "Non Torniamo Come Prima", aiutiamo le famiglie con animali!

    Wertmuller: "Non Torniamo Come Prima", aiutiamo le famiglie con animali!

    “Non Torniamo Come Prima! Che significa questo appello, per gli animali che vivono nelle nostre case?” Ce lo spiega il noto attore Massimo Wertmüller, che ha firmato il manifesto

  4.  Vittoria! Riconosciuto farmaco-equivalente in veterinaria

    Vittoria! Riconosciuto farmaco-equivalente in veterinaria

    Buone notizie per milioni di persone, per le famiglie, per le associazioni di volontariato e le Amministrazioni pubbliche che ogni giorno accudiscono milioni di gatti e cani che vivono nelle

  5. Legge di Bilancio: a un passo da spese meno gravose per cani e gatti

    Legge di Bilancio: a un passo da spese meno gravose per cani e gatti

    Si sta per concretizzare un cambiamento importante che va incontro alle disponibilità delle tasche degli italiani per la salute dei milioni di cani, gatti e altri animali che vivono nelle

  6. Assemblea Legislativa Emilia Romagna: si a incentivi per chi adotta cane o gatto

    Assemblea Legislativa Emilia Romagna: si a incentivi per chi adotta cane o gatto

    Con l'approvazione di una risoluzione di Europa Verde, su proposta LAV, l'assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna ha impegnato la Giunta a introdurre misure per promuovere

  7. Abbiamo scritto al Ministro Gualtieri per un fisco amico anche degli animali

    Abbiamo scritto al Ministro Gualtieri per un fisco amico anche degli animali

    È in dirittura di arrivo sul tavolo del Consiglio dei Ministri la bozza di Piano di Rilancio a proposito del quale il Ministro dell’Economie e delle Finanze, Roberto Gualtieri, ha

  8. #nonsonounlusso: tagliamo i costi per gli animali di famiglia. Firma la petizione

    #nonsonounlusso: tagliamo i costi per gli animali di famiglia. Firma la petizione

    Misure economiche che facilitino la convivenza con gli animali familiari e contrastino abbandoni e randagismo: queste le richieste contenute nella petizione rivolta a Roberto Gualtieri, Ministro

  9. Covid19, Fase 2 e animali familiari: proposte per aiutare i piu' deboli

    Covid19, Fase 2 e animali familiari: proposte per aiutare i piu' deboli

    Gli animali familiari da molti anni sono una componente stabile e rilevante del nostro sistema sociale e durante la crisi sanitaria generata dal Covid-19 è apparso ancor più chiaro a

  10. In ricordo di Aida: "perche' ho voluto donare i suoi farmaci a LAV"

    In ricordo di Aida: "perche' ho voluto donare i suoi farmaci a LAV"

    Quando è arrivata ascoltavo un disco di Rino Gaetano messo su da chi diceva di amarci entrambe. Non aveva neanche due mesi compiuti, eppure il carattere era già tutto lì; potevo

  11. Nuovo DPCM, accudimento animali rimane diritto-dovere

    Nuovo DPCM, accudimento animali rimane diritto-dovere

    E' ufficiale il nuovo DPCM firmato dal Presidente Conte con le ulteriori urgenti misure per il contenimento del contagio da coronavirus.   E' valido dal 23 marzo al 3

  12. Coronavirus e assistenza agli animali: nessun cambiamento da nuovo Decreto

    Coronavirus e assistenza agli animali: nessun cambiamento da nuovo Decreto

    Nessun cambiamento per la mobilita' necessaria all'assistenza agli animali e per il rifornimento di cibo per loro. Continuano a essere consentite le dovute uscite di casa per i bisogni