tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1.  La Bulgaria vieta l'allevamento e l'importazione di visoni

    La Bulgaria vieta l'allevamento e l'importazione di visoni

    Il Ministro dell'Ambiente bulgaro Borislav Sandov ha annunciato il 1 giugno il divieto di allevamento e importazione di visoni americani (la specie più sfruttata per la produzione di

  2. Pellicce, Rapporto Eurispes 2022: 8 italiani su 10 dicono NO! Firma ora per #FurFreeEurope

    Pellicce, Rapporto Eurispes 2022: 8 italiani su 10 dicono NO! Firma ora per #FurFreeEurope

    Quest’anno il Rapporto Italia Eurispes torna a fotografare la sensibilità dei cittadini verso gli animali e lo fa, tra le altre cose, monitorando l’opinione degli Italiani rispetto

  3. Pellicce: anche D&G passa al fur-free. Nessun futuro per l'industria della pellicceria!

    Pellicce: anche D&G passa al fur-free. Nessun futuro per l'industria della pellicceria!

    LAV insieme alla Fur Free Alliance (network internazionale con oltre 50 ONG nel mondo), celebra il marchio italiano del lusso Dolce&Gabbana per avere dismesso le produzioni in pelliccia

  4. Pellicce, annuncio gruppo Kering: sara' Fur-free dal 2022. "Il Mondo e' cambiato!"

    Pellicce, annuncio gruppo Kering: sara' Fur-free dal 2022. "Il Mondo e' cambiato!"

    La notizia sta facendo il giro del mondo: il Gruppo Kering (holding francese proprietaria di marchi come Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Balenciaga, Alexander McQueen, Brioni e altri) ha

  5. Pellicce: anche Valentino diventa fur-free!

    Pellicce: anche Valentino diventa fur-free!

    “Maison de Couture per noi significa creatività, unicità, intimità e mindset inclusivo. Il concetto fur-free è perfettamente allineato ai valori della nostra

  6. Dopo il passaggio al Fur-Free, Furla dice NO anche a lana mohair e angora

    Dopo il passaggio al Fur-Free, Furla dice NO anche a lana mohair e angora

    Non solo ?fur-free? come annunciato un anno fa. Oggi l?azienda bolognese del lusso, anche a seguito di un dialogo positivo avviato con LAV, consolida questa scelta aderendo allo Standard

  7. Vittoria: anche il Gruppo Prada con LAV. Fur free dal 2020!

    Vittoria: anche il Gruppo Prada con LAV. Fur free dal 2020!

    Li abbiamo incontrati in autunno, in qualità di “ambasciatori” della coalizione internazionale Fur Free Alliance e a seguito della campagna #PradaFurFree, che ha visto coinvolte

')