tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. L'Orso M57 condannato all'ergastolo: per Tar basta ordine verbale Provincia

    L'Orso M57 condannato all'ergastolo: per Tar basta ordine verbale Provincia

    Aggiornamento 23 novembre 2020 Abbiamo sempre affermato che secondo noi la cattura di M57 è illegittima perché avvenuta senza alcuna ordinanza sottoscritta dal presidente Fugatti, ma

  2. Liberare M57, rinchiuso illegalmente al Casteller: nostra diffida a Fugatti

    Liberare M57, rinchiuso illegalmente al Casteller: nostra diffida a Fugatti

    Violazione dei principi sulla protezione della biodiversità; violazione della strategia europea della biodiversità del 21 maggio 2020; violazione della convenzione di Berna ratificata

  3. Trentino: dopo nostre recenti diffide, revocata ordinanza abbattimento orsi!

    Trentino: dopo nostre recenti diffide, revocata ordinanza abbattimento orsi!

    Venerdì scorso abbiamo inviato alcune diffide al Presidente trentino Fugatti perché annullasse le sue ordinanze con le quali disponeva lo spostamento di DJ3 a Spormaggiore e la cattura

  4. Ispezione Carabinieri: psicofarmaci su orsi Casteller. Intervenga Min. Costa

    Ispezione Carabinieri: psicofarmaci su orsi Casteller. Intervenga Min. Costa

    Il verbale del sopralluogo eseguito da ISPRA e Carabinieri presso il recinto del Casteller, dove sono detenuti gli orsi M49, M57 e DJ3, descrive una situazione da girone dantesco, dove gli animali

  5. Vittoria: TAR Trento sospende la cattura dell'orsa JJ4. Ora si liberi M49!

    Vittoria: TAR Trento sospende la cattura dell'orsa JJ4. Ora si liberi M49!

    Grazie al ricorso presentato al TAR di Trento da ENPA e OIPA, la seconda ordinanza emessa dalla Giunta Fugatti a carico di JJ4 è stata sospesa, dopo lo stop della prima su ricorso presentato

  6. Cattura M49: basta accanimento, l'orso deve essere rimesso in liberta'

    Cattura M49: basta accanimento, l'orso deve essere rimesso in liberta'

    La Provincia di Trento si accanisce contro M49 e a pochi giorni dall'inizio del letargo lo ha catturato con una trappola a tubo per la terza volta, nella zona del Lagorai, per rinchiuderlo

  7. Nuova Ordinanza Fugatti condanna JJ4-Gaia all'ergastolo nel Casteller

    Nuova Ordinanza Fugatti condanna JJ4-Gaia all'ergastolo nel Casteller

    Il Presidente della Provincia di Trento non si arrende e alla decisione del TAR Trentino, che su nostra impugnazione sospendeva l’ordinanza nella parte in cui prevedeva

  8. Delirio in Trentino: Fugatti vorrebbe catturare un altro orso... e poi i lupi!

    Delirio in Trentino: Fugatti vorrebbe catturare un altro orso... e poi i lupi!

    Dopo la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi nel pomeriggio di ieri a Trento, il Presidente Fugatti annuncia di voler catturare un altro orso, oltre a M57

  9. Tar Trento sospende Ordinanza ammazzaorsa: Associazioni esultano!

    Tar Trento sospende Ordinanza ammazzaorsa: Associazioni esultano!

    Con un Decreto del Presidente, su ricorso delle associazioni LAC, LAV, LIPU, LNDC e WWF, il TAR di Trento ha sospeso l’ordinanza che disponeva la cattura e l’uccisione dell’orsa

  10. JJ4 non deve essere uccisa: LAV impugna l'Ordinanza di Fugatti

    JJ4 non deve essere uccisa: LAV impugna l'Ordinanza di Fugatti

    “Abbiamo deciso di impugnare l’ordinanza di abbattimento a firma del Presidente Fugatti, l’ufficio legale della LAV è già al lavoro e il ricorso sarà depositato

  11. Nessuno uccida l'orsa che si e' difesa da due cacciatori in perlustrazione

    Nessuno uccida l'orsa che si e' difesa da due cacciatori in perlustrazione

    Le analisi condotte sul DNA prelevato sugli indumenti delle due persone coinvolte in uno scontro con un orso, avvenuto il 22 giugno scorso sul monte Peller in provincia di Trento, hanno evidenziato

  12. Trento: no a ennesima ordinanza 'spara-orso'. Accertare reali dinamiche fatti

    Trento: no a ennesima ordinanza 'spara-orso'. Accertare reali dinamiche fatti

    L’incontro ravvicinato alle pendici del monte Peller tra un orso e due cacciatori, padre e figlio, “in perlustrazione” per battute di caccia future, si porta dietro una scia di