tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Traffico cuccioli, maxiprocesso Udine: due imputati patteggiano

    Traffico cuccioli, maxiprocesso Udine: due imputati patteggiano

    Due persone hanno patteggiato presso il Tribunale di Udine nel corso del maxiprocesso per traffico cuccioli a carico di dieci persone.  Uno degli imputati, pluricondannato per traffico di

  2. Traffico cuccioli, maxiprocesso Lodi: per due persone possibile carcere

    Traffico cuccioli, maxiprocesso Lodi: per due persone possibile carcere

    La Corte di Appello di Milano ha confermato la sentenza a carico di tre persone, ritenute colpevoli di traffico cuccioli, condannate a una pena complessiva di 6 anni e 3 mesi di reclusione

  3. Lodi, maxi processo traffico cuccioli: 3 persone condannate

    Lodi, maxi processo traffico cuccioli: 3 persone condannate

    Si è concluso oggi presso il Tribunale di Lodi il maxi processo per traffico cuccioli che vedeva inizialmente imputate otto persone: tre imputati sono stati condannati alla pena complessiva di

  4. Napoli: maxi processo per traffico cuccioli, nove persone rinviate a giudizio. LAV parte civile

    Napoli: maxi processo per traffico cuccioli, nove persone rinviate a giudizio. LAV parte civile

    E' iniziato ieri presso il Tribunale di Napoli nord uno dei più importanti processi per traffico cuccioli dopo l’entrata in vigore della Legge 201/2010, che abbiamo fortemente

  5. Lodi: maxi processo traffico cuccioli. LAV riconosciuta parte civile

    Lodi: maxi processo traffico cuccioli. LAV riconosciuta parte civile

    Si è aperto oggi presso il Tribunale di Lodi il maxi processo per traffico cuccioli che vede imputate otto persone tra cui un uomo già condannato per traffico cuccioli in un altro

  6. Lodi: inizia il maxi processo per traffico cuccioli, LAV parte civile

    Lodi: inizia il maxi processo per traffico cuccioli, LAV parte civile

    Si è aperto oggi presso il Tribunale di Lodi il maxi processo per traffico cuccioli che vede imputate nove persone tra cui due uomini, padre e figlio, già condannati per traffico