tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Dossier LAV sull'impiego dei fondi per lo sviluppo dei metodi sostitutivi: appello al Ministro Speranza

    Dossier LAV sull'impiego dei fondi per lo sviluppo dei metodi sostitutivi: appello al Ministro Speranza

    È del 25 giugno scorso il Decreto del Ministro della Salute che assegna 1,6 milioni di euro per l'anno 2021 ad alcuni enti pubblici di ricerca. Questi fondi fanno parte di una risorsa

  2. Sperimentazione animale: pubblicati gli ultimi dati del Ministero della Salute. Oltre mezzo milione di vittime nel 2018!

    Sperimentazione animale: pubblicati gli ultimi dati del Ministero della Salute. Oltre mezzo milione di vittime nel 2018!

    Sono state rese pubbliche le statistiche riguardanti il numero di animali usati per fini sperimentali nel 2018 in Italia. I dati sono stati raccolti secondo le modalità previste dalla

  3. Farmaci non sperimentati su animali: una nuova scienza e' possibile

    Farmaci non sperimentati su animali: una nuova scienza e' possibile

    In Israele, dove un team dell'Università Ebraica di Gerusalemme, in collaborazione con la società Tissue Dynamics e dell'Hadassah Medical Center, ha sviluppato un farmaco contro

  4. A lezione dalla pandemia: la dott.ssa Penco sostiene #NONCOMEPRIMA

    A lezione dalla pandemia: la dott.ssa Penco sostiene #NONCOMEPRIMA

    Susanna Penco, biologa ricercatrice, ha firmato il nostro Manifesto “Non torniamo come prima” ci spiega perché dalla lotta alla pandemia possiamo imparare un’importante

  5. Test animali, cittadini UE vogliono la fine della sperimentazione animale

    Test animali, cittadini UE vogliono la fine della sperimentazione animale

    Un sondaggio internazionale, commissionato dalla Coalizione Cruelty Free Europe, di cui LAV è rappresentante per l’Italia, ha evidenziato come tre quarti dei cittadini europei pensino

  6. Impennata uso macachi con ricerca su Covid-19. Basta! Sosteniamo alternative

    Impennata uso macachi con ricerca su Covid-19. Basta! Sosteniamo alternative

    Da quando è iniziata la pandemia, la domanda di scimmie “da laboratorio” è diventata ancora più alta, aggravando un fenomeno già in aumento. Il Italia il loro

  7. Test animali: i cittadini chiedono piu' investimenti per metodi alternativi

    Test animali: i cittadini chiedono piu' investimenti per metodi alternativi

    Lo studio commissionato dalla britannica FRAME, Fund for the Replacement of Animals in Medical Experiments, aveva lo scopo di misurare quanto il pubblico sia informato e consapevole in relazione ai

  8. Test animali: riconosciuti portatori di interessi per i metodi alternativi

    Test animali: riconosciuti portatori di interessi per i metodi alternativi

    LAV è stata riconosciuta dal Ministero della Salute come associazione portatrice d’interessi in materia di metodi alternativi alla sperimentazione animale, e in questa veste ha

  9. Nuovo Governo, ecco cosa c'è da fare

    Nuovo Governo, ecco cosa c'è da fare

    Il nuovo Governo ha di fronte impegni e sfide anche per gli animali. Come li ha avuti il precedente Governo. Intatti. Tutela della biodiversità, lotta ai maltrattamenti, inserimento

  10. Metodi alternativi: interrogazione ai Ministri di Salute e Istruzione

    Metodi alternativi: interrogazione ai Ministri di Salute e Istruzione

    È stata presentata il 3 luglio, dall’On. Patrizia Prestipino, membro della Camera dei Deputati, un’importante interrogazione rivolta ai Ministri della Salute, dell'Istruzione e

  11. Metodi alternativi, buone notizie: Politecnico Torino aderisce al Centro 3R

    Metodi alternativi, buone notizie: Politecnico Torino aderisce al Centro 3R

    Buone notizie dal mondo della ricerca: il Politecnico di Torino, che lavora nella sperimentazione preclinica biomedica, entra a far parte del Centro Interuniversitario italiano dedicato alla

  12. Ministero della Salute sostiene la diagnostica in vitro, per salute cittadini

    Ministero della Salute sostiene la diagnostica in vitro, per salute cittadini

    Il Ministero della Salute nell’atto di indirizzo per l’anno 2019, appena pubblicato, si prefigge la promozione della salute, e dell’assistenza sanitaria per il benessere e la

')