tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Comitato Bioetica pro sperimentazione animale: paradosso etico e scientifico

    Comitato Bioetica pro sperimentazione animale: paradosso etico e scientifico

    Il Comitato Nazionale per la Bioetica (CNB) ha recentemente emesso un nuovo parere in merito alla sperimentazione animale, in particolare sui divieti previsti dal 2021 (già posticipati di

  2. Coronavirus e sfruttamento animali: cosa c'e' da imparare

    Coronavirus e sfruttamento animali: cosa c'e' da imparare

    In piena emergenza sanitaria COVID-19 è importante fare chiarezza sulle origini di una situazione così critica e preoccupante. Noi di LAV abbiamo da tempo lanciato l’allarme,

  3. Donazione del corpo post mortem: un passo avanti per la ricerca e gli animali

    Donazione del corpo post mortem: un passo avanti per la ricerca e gli animali

    Accogliamo positivamente la legge “Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica" (GU Serie Generale

  4. Roma, il video del nostro flash mob al Pantheon per salvare i macachi

    Roma, il video del nostro flash mob al Pantheon per salvare i macachi

    Oggi a Roma, di fronte al Pantheon, tutto si è fermato per la nostra protesta silenziosa: un flash mob per ricordare pacificamente che il destino dei macachi oggetto della sperimentazione

  5. Macachi di Torino: replichiamo ai ricercatori e chiediamo trasparenza!

    Macachi di Torino: replichiamo ai ricercatori e chiediamo trasparenza!

    25 mila persone hanno già sottoscritto, nelle prime 24 ore di questa straordinaria mobilitazione, la nostra petizione per salvare un gruppo di macachi oggetto di un terribile esperimento

  6. Sperimentazione animale, pubblicati i dati 2017: in aumento cani e primati

    Sperimentazione animale, pubblicati i dati 2017: in aumento cani e primati

    Sono state rese pubbliche le statistiche riguardanti il numero di animali usati per fini sperimentali nel 2017. Il numero totale di animali è in leggera diminuzione rispetto all’anno

  7. Metodi alternativi, buone notizie: Politecnico Torino aderisce al Centro 3R

    Metodi alternativi, buone notizie: Politecnico Torino aderisce al Centro 3R

    Buone notizie dal mondo della ricerca: il Politecnico di Torino, che lavora nella sperimentazione preclinica biomedica, entra a far parte del Centro Interuniversitario italiano dedicato alla

  8. Indovina chi viene a cena porta in prima serata la ricerca senza animali

    Indovina chi viene a cena porta in prima serata la ricerca senza animali

    Anche questa settimana i diritti degli animali sono tornati in prima serata su Rai Tre con una nuova puntata di Indovina Chi Viene a Cena, interamente dedicata al tema della

  9. Botulino shock: 400.000 animali torturati e uccisi ogni anno per i test

    Botulino shock: 400.000 animali torturati e uccisi ogni anno per i test

    Un documento redatto da scienziati della Coalizione europea contro la sperimentazione animale (ECEAE), di cui la LAV è rappresentante per l’Italia, ha rivelato che 400.000 animali

  10. Belgio: l'uso di animali a fini di sperimentazione sarà ridotto del 20%

    Belgio: l'uso di animali a fini di sperimentazione sarà ridotto del 20%

    Vi ricordate la dichiarazione del Governo di Bruxelles di voler ridurre la vivisezione? Ora quell’impegno è legge.  Infatti, nonostante alcune resistenze, provenienti

  11. Buone notizie! Piemonte approva legge sui metodi sostitutivi

    Buone notizie! Piemonte approva legge sui metodi sostitutivi

    Ottime notizie dal Piemonte, dove è stata approvata una proposta di legge, presentata dal gruppo consiliare M5S, per la promozione e diffusione dei modelli di ricerca senza animali. La

  12. Parlamento Europeo chiede divieto mondiale per test cosmetici su animali

    Parlamento Europeo chiede divieto mondiale per test cosmetici su animali

    Ieri il Parlamento Europeo ha avviato un'iniziativa diplomatica per vietare a livello mondiale la sperimentazione dei cosmetici sugli animali entro il 2023, tramite una risoluzione non