tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Bocconi avvelenati: prorogata l'Ordinanza, ma occorre una legge

    Bocconi avvelenati: prorogata l'Ordinanza, ma occorre una legge

    Considerato il persistere di numerosi episodi di avvelenamenti e uccisioni di animali domestici e selvatici a causa di esche o bocconi avvelenati - accertati da approfondimenti diagnostici eseguiti

  2. Bocconi killer: nuova ordinanza ministeriale conferma norme virtuose

    Bocconi killer: nuova ordinanza ministeriale conferma norme virtuose

    Da oggi di nuovo in vigore le positive disposizioni dell’Ordinanza “Norme sul divieto di utilizzo e detenzione di esche o bocconi avvelenati” firmata dal Ministro della Salute

  3. Trento, Rapporto Orso 2015: bene i dati, ma non abbassiamo la guardia

    Trento, Rapporto Orso 2015: bene i dati, ma non abbassiamo la guardia

    E’ stato pubblicato dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia Autonoma di Trento, il Rapporto orso 2015. Il quadro che ne emerge è quello di una popolazione di orsi vitale, che

  4. Da febbraio illegittime ordinanze sindacali ammazzanutrie.Lettera a ANCI

    Da febbraio illegittime ordinanze sindacali ammazzanutrie.Lettera a ANCI

    Dal 2 febbraio 2016 le ordinanze comunali relative alla gestione delle nutrie dovranno essere ritirate perché illegittime. È l’effetto del collegato ambientale alla legge di

  5. Rinnovata Ordinanza cani. A quando la legge?

    Rinnovata Ordinanza cani. A quando la legge?

    Dopo oltre 10 anni di Ordinanze sulla tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani e relative proroghe, il Ministero della Salute ha rinnovato per ulteriori dodici

  6. Affamare i randagi è un reato. Sindaco ritiri subito l'Ordinanza

    Affamare i randagi è un reato. Sindaco ritiri subito l'Ordinanza

    “Proibito somministrare cibo a cani e gatti randagi da parte dei cittadini a meno che, in merito ai gatti, si costituisca una colonia felina al di fuori del centro storico, adeguatamente