tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. La pirateria dei fiumi: l'emergenza grave e sconosciuta del bracconaggio ittico

    La pirateria dei fiumi: l'emergenza grave e sconosciuta del bracconaggio ittico

    Una vera emergenza, tanto grave quanto sconosciuta: il bracconaggio ittico nelle acque interne. Si tratta di un fenomeno sempre più esteso e che crea allarme e preoccupazione. In alcune

  2. Parrocchetti: il traffico degli esotici di casa "nostra", in mano alla criminalita'

    Parrocchetti: il traffico degli esotici di casa "nostra", in mano alla criminalita'

    Alcuni giorni fa, a Molfetta, in provincia di Bari, due persone, già note alle Forze di polizia, sono state denunciate dai Carabinieri poiché sorprese a prelevare, senza farsi tanti

  3. Rapporto Zoomafia LAV 2019: ogni 55 minuti un fascicolo per reati su animali

    Rapporto Zoomafia LAV 2019: ogni 55 minuti un fascicolo per reati su animali

    I crimini a danno di animali sotto la lente d’ingrandimento dell’Osservatorio Zoomafia LAV, con la 20° edizione del Rapporto Zoomafia 2019 redatta da Ciro Troiano, criminologo e

  4. Stati generali dell'Antizoomafia: l'evoluzione dei crimini zoomafiosi negli ultimi 20 anni

    Stati generali dell'Antizoomafia: l'evoluzione dei crimini zoomafiosi negli ultimi 20 anni

    Si sono svolti a Roma lo scorso 7 giugno gli Stati Generali dell’Antizoomafia, per celebrare i 20 anni dall’istituzione dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia della

  5. Infiltrazioni mafiose nell'ippodromo di Palermo: ora provvedimenti efficaci e incisivi contro scommesse clandestine

    Infiltrazioni mafiose nell'ippodromo di Palermo: ora provvedimenti efficaci e incisivi contro scommesse clandestine

    L’inchiesta della Dda e dei Carabinieri di Palermo sulle infiltrazioni mafiose nell’ippodromo di Palermo è la conferma che gli interessi della criminalità organizzata non

  6. Antimafia: premio "Scomodo" a Ciro Troiano, responsabile Osservatorio zoomafia LAV

    Antimafia: premio "Scomodo" a Ciro Troiano, responsabile Osservatorio zoomafia LAV

    Nel corso del 25° Vertice Nazionale Antimafia che si è svolto a Bagno a Ripoli (Firenze), sabato 1° dicembre, è stato assegnato a Ciro Troiano, responsabile

  7. Zoomafia: l'analisi del fenomeno criminale in Campania

    Zoomafia: l'analisi del fenomeno criminale in Campania

    Combattimenti tra cani, macellazioni clandestine, corse clandestine di cavalli, pesca di frodo, traffico di fauna selvatica, traffico di cuccioli: sono i crimini contro gli animali gestiti dalla

  8. Rapporto Zoomafia 2018: è emergenza. Denunce in aumento, una ogni 55 minuti

    Rapporto Zoomafia 2018: è emergenza. Denunce in aumento, una ogni 55 minuti

    Presentato oggi il nuovo Rapporto Zoomafia LAV che, come ogni anno, fa luce su crimini contro gli animali, spesso sistematici e seriali, commessi in Italia. Il Rapporto Zoomafia 2018

  9. Zoomafia nei canili: business randagismo impedisce soluzione del problema

    Zoomafia nei canili: business randagismo impedisce soluzione del problema

    Le mani delle cosche sugli appalti dei canili: è quanto emerge dall’operazione “Happy dog” che questa mattina ha portato a sette arresti, perquisizioni e sequestri di aziende

  10. 24° Vertice Antimafia di Napoli: si discute anche di Zoomafia

    24° Vertice Antimafia di Napoli: si discute anche di Zoomafia

    Nell’affascinante cornice del palazzo di via Depetris 130, della Fondazione Mediterraneo, ospitati dal fondatore, Michele Capasso, si svolgerà quest’anno il XXIV Vertice Nazionale

  11. SOS COMBATTIMENTI: riattivo il numero per raccogliere le segnalazioni

    SOS COMBATTIMENTI: riattivo il numero per raccogliere le segnalazioni

    Per contrastare il preoccupante aumento del reato di combattimenti tra cani, da oggi 1 luglio torna attivo il numero dedicato dalla LAV “SOS Combattimenti” tel.

  12. Giornata memoria e impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

    Giornata memoria e impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

    "Ponti di memoria, Luoghi di impegno", questo lo slogan scelto da Libera per la XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che si