tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Orsi, Tar Trento boccia Linee guida Provincia: no a scorciatoie per poterli uccidere

    Orsi, Tar Trento boccia Linee guida Provincia: no a scorciatoie per poterli uccidere

    Con sentenza pubblicata in data odierna, il TAR di Trento ha annullato le Linee guida provinciali per la gestione degli orsi, nella parte in cui prevedono la possibilità di uccidere gli

  2. Processo Orsa KJ2: impedito a avvocato LAV di contestare testimonianza

    Processo Orsa KJ2: impedito a avvocato LAV di contestare testimonianza

    È durata più di cinque ore l’udienza, presso il Tribunale di Trento, del procedimento intentato da LAV contro i responsabili dell’uccisione dell’orsa KJ2, che

  3. Orsi in Trentino, inaccettabili 12 anni per sostituire cassonetti!

    Orsi in Trentino, inaccettabili 12 anni per sostituire cassonetti!

    Come successe per l'orso M57 nell'estate del 2020 un altro orso sta per finire nel mirino della Giunta Fugatti nel comune di Andalo. Si tratta del giovane orso M62, fratello di M57 che sta

  4. Orsi, esperti Canada e Usa: con prevenzione convivenza possibile

    Orsi, esperti Canada e Usa: con prevenzione convivenza possibile

    Sono stati quasi trecento i partecipanti al convegno online organizzato ieri dalla LAV dal titolo “Convivere con gli orsi in Trentino”, nel corso del quale ricercatori canadesi e

  5. Vittoria: l'orsa JJ4 resta libera! TAR Trento accoglie ricorso LAV

    Vittoria: l'orsa JJ4 resta libera! TAR Trento accoglie ricorso LAV

    Con sentenza pubblicata oggi, il TAR di Trento ha definitivamente cancellato l’ordinanza della Provincia di Trento che disponeva la cattura dell’orsa JJ4. Il TAR ritiene non esista alcuna

  6. Orsi: una convivenza pacifica e' possibile. Convegno LAV online

    Orsi: una convivenza pacifica e' possibile. Convegno LAV online

    ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) in collaborazione con il MUSE, il Museo delle scienze di Trento, ha realizzato uno studio sugli orsi della Provincia di Trento,

  7. Al Casteller gli orsi stanno peggio di quel che si potesse immaginare!

    Al Casteller gli orsi stanno peggio di quel che si potesse immaginare!

    Il video diffuso in questi giorni dimostra chiaramente che sono costretti a vivere rinchiusi in un recinto di acciaio e cemento, senza neppure la possibilità di accedere al pur ristretto

  8. M57 restera' al Casteller. Dubbi Consiglio di Stato su azione Provincia

    M57 restera' al Casteller. Dubbi Consiglio di Stato su azione Provincia

    Nell’udienza tenutasi ieri per la liberazione di M57, il Consiglio di Stato, pur negando la rimessa in libertà dell’orso, anche considerato il periodo del letargo, ha comunque

  9. Sciopero della fame per la liberta' degli orsi del Casteller

    Sciopero della fame per la liberta' degli orsi del Casteller

    E’ arrivata al 21esimo giorno di sciopero della fame, Daniela Musocco, socia della LAV, per sostenere le richieste di libertà per gli orsi detenuti nella prigione trentina del Casteller

  10. Processo uccisione dell'orsa KJ2: LAV parte civile nel giudizio contro mandanti

    Processo uccisione dell'orsa KJ2: LAV parte civile nel giudizio contro mandanti

    Dopo aver presentato la denuncia e essersi opposta a ben due tentativi di archiviare il procedimento, oggi LAV è stata ammessa, dal Tribunale di Trento, parte civile nel

  11. Ispezione Carabinieri: psicofarmaci su orsi Casteller. Intervenga Min. Costa

    Ispezione Carabinieri: psicofarmaci su orsi Casteller. Intervenga Min. Costa

    Il verbale del sopralluogo eseguito da ISPRA e Carabinieri presso il recinto del Casteller, dove sono detenuti gli orsi M49, M57 e DJ3, descrive una situazione da girone dantesco, dove gli animali

  12. Cattura M49: basta accanimento, l'orso deve essere rimesso in liberta'

    Cattura M49: basta accanimento, l'orso deve essere rimesso in liberta'

    La Provincia di Trento si accanisce contro M49 e a pochi giorni dall'inizio del letargo lo ha catturato con una trappola a tubo per la terza volta, nella zona del Lagorai, per rinchiuderlo