tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Covid e visoni, allerta OMS: aumentare controlli nelle zone con allevamenti

    Covid e visoni, allerta OMS: aumentare controlli nelle zone con allevamenti

    Secondo OMS, da giugno, 214 casi umani di COVID-19 sono stati identificati in Danimarca con varianti SARS-CoV-2 associate a visoni d'allevamento, inclusi 12 casi con una variante unica, segnalati

  2. Visoni e Covid in Italia, misure del Governo: nessuna prevenzione sanitaria

    Visoni e Covid in Italia, misure del Governo: nessuna prevenzione sanitaria

    Il giorno dopo aver diffuso la notizia della positività al SARS-CoV-2 in almeno due campioni - prelevati nel mese di agosto - dai visoni un allevamento italiano, abbiamo scritto al

  3. Covid e visoni: focolaio in allevamento visoni in Italia gia' ad agosto

    Covid e visoni: focolaio in allevamento visoni in Italia gia' ad agosto

    Positivi al SARS-CoV-2 almeno 2 campioni - prelevati nel mese di agosto - dai visoni di un unico allevamento: lo rivela la LAV che ha ottenuto questa informazione solo dopo numerosi e insistenti

  4. Covid 19: virus mutato in visoni allevati in Danimarca. Chiudere quelli italiani

    Covid 19: virus mutato in visoni allevati in Danimarca. Chiudere quelli italiani

    Il virus SARS-COV-2, che ha infettato 63 allevamenti di visoni in Olanda, 101 in Danimarca e che ha portato all’abbattimento di milioni di animali, con il gas, sta mutando. In Europa

  5. Inferno Danimarca: iniziata l'uccisione dei visoni colpiti da Sars-Cov2

    Inferno Danimarca: iniziata l'uccisione dei visoni colpiti da Sars-Cov2

    Dopo l’annuncio dello scorso 1° ottobre, sono cominciate le operazioni di uccisione dei visoni  degli allevamenti danesi colpiti dal Sars-CoV2.  Più di 1,5 milioni di

  6. Covid, shock Danimarca: annunciato abbattimento 1 milione di visoni

    Covid, shock Danimarca: annunciato abbattimento 1 milione di visoni

    Il Governo della Danimarca ha affermato che dal mese di giugno ad oggi, sono stati registrati 41 focolai di SARS-CoV-2 nei visoni allevati per la produzione di pellicce e che numerose

  7. Francia vieta allevamenti di visoni, e animali selvatici nei circhi: e l'Italia?

    Francia vieta allevamenti di visoni, e animali selvatici nei circhi: e l'Italia?

    A seguito della crescente pressione dell'opinione pubblica, sensibilizzata anche grazie alle investigazioni della organizzazione animalista One Voice, nostra partner nel network internazionale

  8. Polonia, primo si a divieto allevamenti "pellicce", e altre norme tutela animali

    Polonia, primo si a divieto allevamenti "pellicce", e altre norme tutela animali

    All'una della scorsa notte il Parlamento polacco espresso il primo SI a una nuova proposta di legge che vieta l’allevamento di animali per la produzione di pellicce. Una decisione

  9. Visoni: Olanda anticipa di tre anni chiusura allevamenti. E l'Italia?

    Visoni: Olanda anticipa di tre anni chiusura allevamenti. E l'Italia?

    Il Governo olandese il 27 agosto ha decretato la definitiva chiusura di tutti gli allevamenti di visone a partire dal 2021, anticipando così di ben 3 anni il già previsto divieto

  10. Piaga Covid-19: in Spagna confermato focolaio in allevamento visoni

    Piaga Covid-19: in Spagna confermato focolaio in allevamento visoni

    2 mesi fa in Spagna (Tereul, Aragona) 7 lavoratori su 14 di un maxi-allevamento di visoni sono risultati malati di Covid19.  L’indagine epidemiologica condotta sembrava dimostrare che il

  11. Covid-19: altri focolai in allevamenti visoni in Olanda. Chiudere quelli italiani

    Covid-19: altri focolai in allevamenti visoni in Olanda. Chiudere quelli italiani

    Nonostante le misure di biosicurezza imposte, il virus SARS-CoV-2 continua a circolare negli allevamenti di visoni in Olanda, causando ben 24 focolai e coinvolgendo oltre 800.000 animali (circa il

  12. COVID-19: diffusione in allevamenti visoni Olanda e Danimarca. Vietarli subito!

    COVID-19: diffusione in allevamenti visoni Olanda e Danimarca. Vietarli subito!

    In Olanda, tra fine aprile e la metà di giugno c’è stato un crescendo di focolai di SARS-CoV-2 in 17 allevamenti di visone (tutti gli animali presenti, oltre 600.000, sono stati