tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Colpevoli di dire la verita': macachi Parma, nessuna garanzia su 'benessere'

    Colpevoli di dire la verita': macachi Parma, nessuna garanzia su 'benessere'

    Il benessere degli animali non è garantito solo dalla disponibilità di cibo, acqua e una gabbia che risponde ai parametri minimi, ma dipende dalla possibilità di espletare i

  2. #CIVEDIAMOLIBERI: alle 17,30 diretta Facebook. Teniamo accesa la speranza

    #CIVEDIAMOLIBERI: alle 17,30 diretta Facebook. Teniamo accesa la speranza

    Ce l’abbiamo messa tutta, utilizzando tutti i canali legali possibili, ma purtroppo con la sentenza del 28 gennaio, il Consiglio di Stato ha deciso che gli esperimenti sui macachi possono

  3. Per quei sei macachi, e non solo, la battaglia continua

    Per quei sei macachi, e non solo, la battaglia continua

    Ho già programmato l’alert sul mio telefono. Fra tre anni e mezzo, nel 2024, tutti nel mondo non avremo più problemi alla vista. Sarà giunto al termine, infatti,

  4. La sperimentazione fa diventare ciechi: campagna LAV su Corriere e La Stampa

    La sperimentazione fa diventare ciechi: campagna LAV su Corriere e La Stampa

    “La sperimentazione fa diventare ciechi”: questo il titolo della campagna stampa LAV, sui macachi del Progetto Light-up, utilizzati dall’Università di Parma, pubblicata sulle

  5. 48 ore per salvare i macachi di Parma. Chiediamo solo il rispetto della legge

    48 ore per salvare i macachi di Parma. Chiediamo solo il rispetto della legge

    Mancano, ormai, poche ore all’udienza finale del Consiglio di Stato sul caso del progetto Light-up, delle Università di Torino e di Parma, e che coinvolge in esperimenti classificati col

  6. Sperimentazione animale: oggi primo voto in Comm. Affari Sociali alla Camera

    Sperimentazione animale: oggi primo voto in Comm. Affari Sociali alla Camera

    Saranno votati oggi alle 14 in Commissione Affari sociali della Camera i 3 tre emendamenti che puntano a posticipare e, addirittura, cancellare, il divieto-di utilizzare animali per sperimentare

  7. Macachi progetto Light-up: 595 giorni di una drammatica storia

    Macachi progetto Light-up: 595 giorni di una drammatica storia

    Sono passati 595 giorni da quando abbiamo svelato all’Italia, e a tutta Europa, l’orrore celato dietro lo studio Light-up delle Università di Parma e Torino, con la campagna

  8. LAV a Speranza: stop rinvii divieto test animali su sostanze d'abuso

    LAV a Speranza: stop rinvii divieto test animali su sostanze d'abuso

    Il 1° gennaio entra in vigore il divieto all'uso di animali nei test su alcool, droghe e tabacco, ma si susseguono i tentativi di prorogare ulteriormente la possibilità di

  9. Test su animali per alcol, droghe e tabacco, no a slittamento stop

    Test su animali per alcol, droghe e tabacco, no a slittamento stop

    Ancora un tentativo per evitare l'entrata in vigore, dal 1° gennaio prossimo, del divieto di sperimentare sostanze d'abuso sugli animali, dopo le proroghe disposte già due volte

  10. Test su animali per sostanze d'abuso: Ministro faccia attuare divieto dal 2021

    Test su animali per sostanze d'abuso: Ministro faccia attuare divieto dal 2021

    Manca poco alla scadenza che vedrà, dal 1 gennaio 2021, entrare in vigore il divieto di testare su animali le sostanze d’abuso ed effettuare i trapianti di organi tra specie. Tale

  11. DL semplificazione: a rischio il divieto di test animali per le sostanze d'abuso

    DL semplificazione: a rischio il divieto di test animali per le sostanze d'abuso

    Con la scusa della “semplificazione” la senatrice a vita Elena Cattaneo ha presentato un pericolosissimo emendamento che cancellerebbe, se approvato, il percorso di abbandono degli

  12. Test animali: i cittadini chiedono piu' investimenti per metodi alternativi

    Test animali: i cittadini chiedono piu' investimenti per metodi alternativi

    Lo studio commissionato dalla britannica FRAME, Fund for the Replacement of Animals in Medical Experiments, aveva lo scopo di misurare quanto il pubblico sia informato e consapevole in relazione ai