tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Storia di Buddy: terza bertuccia salvata grazie al progetto Born To Be Wild

    Storia di Buddy: terza bertuccia salvata grazie al progetto Born To Be Wild

    Buddy è la terza bertuccia che abbiamo salvato in pochi mesi, grazie al progetto internazionale Born To Be Wild, nato per preservare gli habitat di questi animali nei Paesi d’origine e

  2. Napoli e Palermo: due workshop per fermare il traffico illegale di bertucce

    Napoli e Palermo: due workshop per fermare il traffico illegale di bertucce

    Continua il nostro impegno nel contrasto al traffico illecito di bertucce, fenomeno sommerso dalle dimensioni tanto vaste quanto insospettate, di cui l’Italia rappresenta uno dei principali

  3. Italia crocevia del traffico illecito di bertucce, specie a forte rischio d'estinzione

    Italia crocevia del traffico illecito di bertucce, specie a forte rischio d'estinzione

    Si è svolta questa mattina a Roma la conferenza sul traffico illecito di bertucce, organizzata in collaborazione con i Carabinieri Forestali, AAP e IFAW. Il nostro Paese, infatti, è,

  4. Tigre Angela: confisca definitiva. Sarà trasferita in un Santuario africano

    Tigre Angela: confisca definitiva. Sarà trasferita in un Santuario africano

    Il Tribunale di Napoli Nord ha stabilito la definitiva confisca della tigre Angela, e la condanna al pagamento di un’ammenda di 18 mila euro per D.G.M., per la detenzione

  5. Specie protette: grandi aspettative dalla Conferenza delle Parti, da tutta l'Europa

    Specie protette: grandi aspettative dalla Conferenza delle Parti, da tutta l'Europa

    Si sono aperti a Ginevra i lavori in vista della prossima Conferenza delle Parti (COP) della Convenzione di Washington del 1975 sul commercio internazionale di specie protette (CITES), prevista dal

  6. Stop Alitalia a trasporto trofei di caccia

    Stop Alitalia a trasporto trofei di caccia

    Vita più dura per i cacciatori italiani di leoni e altri “trofei”. Alitalia, a seguito della pubblicazione di un nostro invito-denuncia che è stato raccolto da molti

  7. Finalmente liberi i due caimani esposti per anni in un ristorante nel bolognese

    Finalmente liberi i due caimani esposti per anni in un ristorante nel bolognese

    Il Tribunale di Bologna ha emesso un decreto penale di condanna a carico di M.M., titolare di un ristorante di Zola Predosa (Bologna) per il reato di detenzione di animali in condizioni