tag popolari

campagne

Risultati della ricerca

  1. Condannato a 8 anni l'uomo che aveva sequestrato Rita Di Mario e ucciso il suo cane

    Condannato a 8 anni l'uomo che aveva sequestrato Rita Di Mario e ucciso il suo cane

    La donna, presidente di un’associazione animalista che accudisce randagi a Nettuno, era riuscita a liberarsi lanciandosi dal furgone guidato dall’aggressore. Nel corso

  2. La mucca Luisa, simbolo del desiderio di liberta' e vita di ogni animale

    La mucca Luisa, simbolo del desiderio di liberta' e vita di ogni animale

    Molti hanno seguito la vicenda della mucca Luisa, scappata da un allevamento nei pressi di Osimo, nelle Marche, circa due mesi fa. Le cronache riportano di una mucca che si era velocemente

  3. Uccisa e decapitata a Cecina (Li): denunciamo la proprietaria di Ninja

    Uccisa e decapitata a Cecina (Li): denunciamo la proprietaria di Ninja

    Aveva 13 anni la cagnetta trovata decapitata nei pressi di un cassonetto a Cecina (Livorno), e un nome, Ninja, in contrasto con la sua indole giocosa e affettuosa, come testimoniano le persone che

  4. Nuova condanna per il "Killer dei gatti", di Perugia: 1 anno e 3 mesi

    Nuova condanna per il "Killer dei gatti", di Perugia: 1 anno e 3 mesi

    Condannato ad 1 anno e 3 mesi di reclusione l'uomo noto come "Killer dei gatti", nel secondo filone di indagini scaturito dalla perquisizione dei Carabinieri in una cantina vicino

  5. Bolzano, volpe ferita uccisa da un guardiacaccia: pronta denuncia LAV

    Bolzano, volpe ferita uccisa da un guardiacaccia: pronta denuncia LAV

    Un video pubblicato su Facebook dall’on. Filippo Maturi racconta un fatto di una crudeltà allucinante accaduto nel pomeriggio del 3 settembre sulla strada che da Laives porta a

  6. Cane gettato nel cassonetto: a processo il proprietario. LAV parte civile

    Cane gettato nel cassonetto: a processo il proprietario. LAV parte civile

    Aveva gettato nel cassonetto il suo cane, vecchio e malato, come fosse un rifiuto, e l'animale era morto pochi giorni dopo tra gravi sofferenze: ora il proprietario sarà processato per

  7. Morte a Venezia: nostra azione legale per il cigno ucciso a bastonate

    Morte a Venezia: nostra azione legale per il cigno ucciso a bastonate

    Preso a bastonate ed ucciso spietatamente, solo perché voleva proteggere la sua compagna. È accaduto a Dolo, in provincia di Venezia. La vittima è un cigno, colpito

  8. Garage degli orrori San Sisto (Pg): sono dell'imputato le impronte digitali

    Garage degli orrori San Sisto (Pg): sono dell'imputato le impronte digitali

    Un importante elemento di prova è emerso ieri nel corso dell’udienza del processo, che si è svolta presso il Tribunale di Perugia, per la macabra uccisione di alcuni gatti a San

  9. Ragusa: da LAV appello a Prefetto e denuncia per uccisione di bovini vaganti

    Ragusa: da LAV appello a Prefetto e denuncia per uccisione di bovini vaganti

    Nelle scorse settimane nel Comune di Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, si sono verificati diversi episodi di violenza, sono state uccise a fucilate una decina di mucche vaganti, apparentemente

  10. Rapporto Zoomafia 2020: in Piemonte 580 procedimenti, 270 indagati

    Rapporto Zoomafia 2020: in Piemonte 580 procedimenti, 270 indagati

    In Piemonte nel corso degli anni sono stati registrati diversi reati riconducibili a gruppi organizzati, come il traffico di cuccioli, i combattimenti tra animali, il traffico di fauna selvatica ed

  11. Aiutaci a chiedere giustizia per i cinghiali uccisi a Roma

    Aiutaci a chiedere giustizia per i cinghiali uccisi a Roma

      Fatti sentire insieme a noi. Partecipa alla nostra azione legale! Insieme possiamo fare la differenza e ottenere giustizia per i cinghiali di Roma. Era la sera del 16 ottobre quando

  12. Rapporto Zoomafia 2020: nel Lazio 950 procedimenti penali con 430 indagati

    Rapporto Zoomafia 2020: nel Lazio 950 procedimenti penali con 430 indagati

    Nel Lazio, rispetto all’anno precedente, si registra un aumento del +12% dei procedimenti per reati contro gli animali, mentre per il numero degli indagati si registrata una diminuzione del -8%

')