Educazione al rispetto degli animali. Siglato protocollo di intesa tra la LAV e l'ufficio scolastico delle Marche

Promuovere l'approfondimento dei temi dell'educazione al rispetto di tutti gli esseri viventi nelle scuole di ogni ordine e grado della Regione Marche è il punto chiave del protocollo di intesa che l’Ufficio Scolastico Regionale ha firmato con la LAV e che prevede percorsi didattici finalizzati a sviluppare la consapevolezza sui diritti, doveri e responsabilità (individuali e collettive) in tema di corretta convivenza con gli animali, la realizzazione di una “Giornata regionale” dedicata e la possibilità di formazione sul tema per gli insegnanti.

“L’intesa con l’USR Marche arriva all’indomani dell’annuncio dell’introduzione dell’educazione ambientale nelle scuole dal prossimo anno da parte dei Ministeri dell’Istruzione e dell’Ambiente -  dichiara Giacomo Bottinelli, responsabile nazionale LAV Scuole – e siamo certi che proprio le Marche potranno essere uno dei banchi di prova di questa interessante novità”.

“Siamo convinti dell’importanza di rafforzare nelle giovani generazioni i rapporti di conoscenza e di amicizia tra umani e animali – aggiunge Maria Letizia Melina, direttore generale dell’USR Marche – anche per sviluppare un nuovo modello di educazione all’affettività che contribuisca al loro concreto benessere psicofisico e alla scelta consapevole di un sano stile di vita”.

COMUNICATO STAMPA INTEGRALE