Giornata memoria e impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

"Ponti di memoria, Luoghi di impegno", questo lo slogan scelto da Libera per la XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che si svolgerà a Messina lunedì 21 marzo 2016.

“Come ogni anno, aderiamo con entusiasmo a questa iniziativa, perché crediamo che i diritti, al pari della giustizia, non abbiano confini di specie: un mondo etico non può essere limitato agli interessi umani” – così Ciro Troiano, responsabile dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia LAV.  Tutti i business malavitosi hanno un forte impatto ambientale e manifestano un evidente spregio per la natura, gli uomini, gli altri animali e il loro ambiente. 

La LAV, quotidianamente, attraverso l’Osservatorio Nazionale Zoomafia, combatte le mafie e le organizzazioni criminali che sfruttano gli animali: nelle corse clandestine, nei combattimenti tra cani, nei traffici di fauna selvatica, nei canili lager, nelle macellazioni clandestine. 

La LAV parteciperà attivamente alle iniziative tra cui al Seminario “La legge sugli ecoreati, in nome del popolo inquinato” con una relazione del dottor Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’Osservatorio Zoomafia LAV, sulla zoomafia e sugli interessi della criminalità organizzata a danno degli animali.

Il seminario si terrà a Messina, il 21 marzo 2016, alle  ore 14.30 presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Maurolico”, Corso Cavour 63.