Nuove cucce per il rifugio APACA (BL): un gesto d'amore "oltre la vita"

Come promesso prima dell’estate, la scorsa domenica presso il rifugio APACA di Belluno  è stato inaugurato il nuovo "parco cucce" realizzato grazie al progetto “Sogni d'oro”.

L’impegno degli attivisti LAV Belluno e l’infinita generosità di una socia LAV la quale ha deciso di ricordare la nostra associazione nel proprio testamento, hanno permesso di installare 34 "zone notte" confortevoli e in grado di proteggere i cani dal caldo torrido dell’estate e dal gelo dell’inverno.

Il progetto ha preso vita nell’ambito della campagna “Questa è una vecchia amicizia” realizzata da LAV in collaborazione con i sindacati dei pensionati CGL, CISL, UIL, per favorire le adozioni dei cani e dei gatti adulti detenuti in canile. Con lo stesso obiettivo presso il rifugio APACA, la scorsa domenica ha preso il via un corso di formazione per il recupero dei cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo e destinato agli operatori e ai volontari impegnati in rifugio. Il corso, tenuto dall’educatore cinofilo LAV Mirko Zuccari, avrà la durata di un anno e consentirà di favorire le adozioni dei cani ospitati presso il rifugio.

Siamo certi che il cuore grande della nostra socia e testatrice continuerà a battere tra i box del canile APACA di Belluno grazie a questo progetto che terrà acceso il suo amore ed impegno per gli animali, oltre la vita.

Se vuoi adottare uno dei cani del rifugio APACA di Belluno scrivi a: rifugioapaca@gmail.com

Aiutaci a sostenere i progetti che verranno realizzati in altri canili e gattili di tutta Italia:

DONA

Federica Faiella
Responsabile area Adozioni LAV