1° Congresso Nazionale di Etologia Etica organizzato da Eticoscienza: LAV c'è!

Il 4 e 5 Maggio a Roma abbiamo preso parte al 1° Congresso nazionale di Etologia Etica, organizzato dall’associazione Eticoscienza.

Durante le due giornate della convention - che ha riscosso un grande successo di presenze, con oltre 200 partecipanti - i relatori hanno raccontato le interazioni che si instaurano tra gli esseri umani e gli altri animali, sotto differenti aspetti e con diversi punti di vista.

In questo contesto, alla presenza di ricercatori, filosofi, etologi e primatologi, abbiamo illustrato il progetto che stiamo sviluppando in collaborazione con l’Università di Veterinaria di Bologna e in cui confluiscono anni di raccolta dati sulle nostre colonie di macachi, recuperati dai laboratori delle Università di Modena e Padova. L’obiettivo del progetto è quello di dimostrare come un’adeguata struttura (la loro bellissima nuova casa a Semproniano) e un programma di arricchimenti costanti, possa migliorare la vita di macachi provenienti dalla sperimentazione, situazione nella quale vengono privati di qualsiasi stimolo e libertà di movimento, sviluppando anomalie e comportamenti stereotipati, spesso autolesivi.

Il poster che abbiamo presentato al convegno è stato apprezzato da tutti gli speaker e ci ha permesso di dimostrare concretamente come il recupero degli animali da laboratorio sia possibile, oltre che doveroso.

Un risultato importante, perché, pur rivolgendoci a un pubblico di tipo accademico, spesso ostile a questi studi pioneristici sia per approccio culturale che scientifico, il nostro lavoro ha riscosso l’apprezzamento dei relatori e del pubblico intervenuto.

PROGRAMMA