Addio a Ester Valzolgher, 36 anni alla guida di LAV Bolzano

“Ester era la nostra guardia di frontiera a Bolzano. Ha portato il nostro simbolo ovunque. Punto di riferimento ad ogni nostro convegno, in prima linea in tutte le manifestazioni”.

Così il presidente LAV Gianluca Felicetti ricorda Ester Valzolgher, la storica presidente della LAV di Bolzano, scomparsa all’età di 80 anni dopo una vita di battaglie per gli animali. 

In trincea per i diritti animali, dalle marmotte ai beagle, dai cani e gatti ai delfini, in 36 anni alla guida della sede altoatesina della nostra associazione, Ester ha lavorato incessantemente per costruire reti a favore di ogni essere vivente di cui percepisse le difficoltà.  

A questo proposito, ricordiamo il suo impegno per la creazione dell'ufficio comunale tutela animali e per la costruzione di ponti - in epoca pre internet - con i gruppi animalisti di lingua tedesca in Austria e in Germania.  

Una vera guardia di frontiera su un asse, quello del Brennero, dove per anni si è svolta una vera e propria tratta di animali vivi in autostrada e in ferrovia verso l’allevamento e la macellazione. 

In questo giorno di lutto, la nostra associazione esprime la sua riconoscenza per una grande donna dal cuore generoso, verso ogni creatura: grazie Ester, ci manchi.