Grazie a voi, questo Natale abbiamo aiutato Iosefina e la sua famiglia

Per chi vive con un animale, non poterlo accudire come si deve è un dolore enorme.

Come nel caso della signora Iosefina, che si prende cura di due cani, 5 gatti e di una colonia felina, da sola, e che da quando ha perso il lavoro sta vivendo un periodo di grande difficoltà economica. 

Nel suo sguardo, mentre ricorda i giorni più bui, si accende una luce: sono i suoi animali, il conforto di una famiglia e il bene più prezioso, da proteggere anche a costo di gravi rinunce personali.  Per questo le abbiamo portato il più concreto degli aiuti: una fornitura di cibo per i suoi cani, i suoi gatti, per quelli della colonia felina della quale si prende cura, e per una femmina di pastore maremmano che non ha una famiglia. 

Iosefina è  una delle tantissime persone e famiglie con animali colpite dalla crisi economica generata dalla pandemia. Da nord a sud, li stiamo aiutando con le nostre Sedi Locali, intervenendo, caso per caso, grazie a uno speciale fondo di emergenza e al sostegno dei nostri soci e sostenitori.  

Aiutare coloro che vivono con animali è fondamentale, per scongiurare mancanza di cure e abbandoni ma soprattutto, perché per la maggior parte di queste persone non poter accudire i propri quattrozampe, membri a pieno titolo della famiglia, è il più grande dispiacere che si possa avere.  

Grazie all’aiuto di chi ci sostiene, possiamo essere al loro fianco in questi momenti difficili.

Perché noi, a Natale come tutto l'anno, #NONLASCIAMOSOLONESSUNO! 

Aiutaci anche tu

DONA