Home | Notizie | Un risultato storico: animali e ambiente vengono finalmente riconosciuti nella nostra Costituzione!

Un risultato storico: animali e ambiente vengono finalmente riconosciuti nella nostra Costituzione!

Leggi l'articolo

Ultimo aggiornamento

lunedì 7 febbraio 2022 23:00

Topic

Condividi

Sono passati 24 anni dalla prima proposta che abbiamo fatto presentare per l’inserimento degli animali in Costituzione, aprendo la strada che ci avrebbe condotto alla grande conquista di civiltà ottenuta oggi, con il riconoscimento di Animali e Ambiente nella Legge fondamentale dello Stato.

"Questa riforma colma un vuoto inaccettabile nella Carta fondamentale del nostro Stato - commenta il nostro Presidente, Gianluca Felicetti, che esprime soddisfazione per quanto ottenuto e rilancia - non vogliamo considerarla un punto di arrivo ma di partenza, anzi di ripartenza. Con più slancio e forza. Per ottenere più facilmente e prima, tutela e rispetto degli animali nelle prossime Leggi così come nelle sentenze dei Tribunali. Perché così tutta l’Italia civile, del volontariato, avrà per gli animali ancora più voce in capitolo".

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE

Dopo un lustro dalla prima presentazione e passate cinque Legislature, finalmente ecco il risultato del nostro impegno e di tante battaglie trasversali agli schieramenti politici.

IL PERCORSO LEGISLATIVO

Grazie a questa riforma, gli animali entrano a pieno diritto nella Costituzione, comparendo ben quattro volte: come animali, come ambiente, come biodiversità, e come ecosistemi, nella parte dei principi fondamentali della Repubblica, e con un rimando esplicito alla Legge dello Stato che dovrà darne attuazione.

Oltre a costituire il dovuto riconoscimento di una ormai diffusa e radicata sensibilità maturata dagli Italiani nel corso dei decenni, l’inserimento degli animali in Costituzione – siamo il quinto Paese al mondo a farlo – rappresenta una pietra miliare, e uno strumento concreto, per progredire nella loro effettiva tutela, a livello legislativo e giurisdizionale.

La Legge Costituzionale è entrata in vigore il 9 marzo, giorno in cui abbiamo organizzato un Convegno in Senato, per discuterne inisieme a giuristi ed esponenti delle Istituzioni

LEGGI LE SINTESI DI ALCUNI DEGLI INTERVENTI
 

COMUNICATO STAMPA

Dal 1977 ci battiamo per i #DirittiAnimali e per il loro riconoscimento. Iscriviti, anche tu puoi fare tanto!

DIVENTA SOCIO LAV