Sostieni l'appello: STOP BOTTICELLE! Consiglio Comunale voti Sì a Delibera popolare

Giovedì 3 maggio, nella convocazione prevista dalle 12:00 alle 17:00, il Consiglio Comunale di Roma si dovrà finalmente esprimere sulla Delibera di iniziativa popolare 51/2015 "Stop botticelle, tutela dei cavalli e riconversione delle licenze in altre attività di trasporto".

La richiesta, promossa dalle associazioni Animalisti Italiani, Enpa, Avcpp-IoLibero, Lav e Oipa, è stata sottoscritta ben tre anni e tre mesi fa da oltre 10.500 romani ed è sostenuta da un autorevole parere legale, inoltre, la proposta è l’unico atto formale depositato sul tema delle botticelle, mentre gli annunci di una Delibera alternativa da parte dell’Amministrazione Capitolina, non si sono mai concretizzati.

La proposta di Deliberazione popolare ha ottenuto anche l’intervento del Prefetto, in linea con i principi della normativa in materia di tutela degli animali evolutasi a livello comunitario, statale, regionale e locale, a conferma del fatto che l’attività delle botticelle non è compatibile con l’etologia dei cavalli come dimostrano purtroppo i molteplici incidenti verificatisi negli anni. La Legge dispone che siano proprio i Comuni a esercitare la funzione di protezione degli animali sul proprio territorio e quindi a poter, anzi, a dover regolare in maniera adeguata le attività che ne potrebbero eventualmente comprometterne la tutela.

In attesa di una legge nazionale di divieto, sempre voluta e sostenuta dalle associazioni animaliste, è urgente e improrogabile che venga accolta la Proposta di deliberazione popolare sottoscritta dai 10.500 cittadini romani: Roma non ha bisogno delle botticelle e della sofferenza dei cavalli!

Per questo chiediamo a tutti di sostenere questa battaglia di civiltà, affinché il Consiglio Comunale voti SÌ alla proposta di Delibera popolare 51/2015.

 

SCRIVIAMO A TUTTI I COMPONENTI L'ASSEMBLEA CAPITOLINA (SCARICA GLI ELENCHI SOTTOSTANTI), INOLTRANDO QUESTO APPELLO

SE HAI 5 MINUTI

SE HAI 20 MINUTI