Una nuova casa per la bertuccia Lucy: a Striscia il video del nostro intervento

In un video esclusivo, trasmesso nel corso dell’ultima puntata di Striscia La Notizia, su Canale 5, Edoardo Stoppa racconta il salvataggio di una bertuccia, operato dai Carabinieri Forestali, Nucleo CITES di Bari, grazie alla nostra collaborazione nelle operazioni di trasferimento e presa in custodia.

“Una storia a lieto fine, frutto della collaborazione tra attori diversi, delle competenze sviluppate in questi anni dalla nostra associazione, e da un progetto – Born To Be Wild - di cui siamo partner per l’Italia, dedicato a questa specie di animali a rischio di estinzione, oggetto di un intenso quanto poco conosciuto traffico internazionale”, dichiara Roberto Bennati, Vice Presidente LAV.

A dicembre, nel corso di alcune riprese in Puglia, l’inviato di Striscia La Notizia Edoardo Stoppa aveva filmato una bertuccia in gabbia, al buio e nell’isolamento, all’interno di un box di un garage in un’area industriale alle porte della cittadina di Andria. Lucy – così è stata ribattezzata – è una scimmia adulta della specie Macaca sylvanus, dalla storia incerta. Grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine, quattro anni fa ne era stato disposto il sequestro, ma da allora Lucy era rimasta in attesa di una sistemazione adeguata alle sue necessità.

Venuti a conoscenza del caso, ci siamo mobilitati offrendo immediata disponibilità a prendere in carico Lucy e a occuparsi delle operazioni di trasferimento nel Centro di Recupero CRASE di Semproniano (Grosseto).

Abbiamo gestito le operazioni in tempi record: grazie all’intervento dei Carabinieri Forestali del nucleo CITES di Bari, siamo riusciti a ottenere il via libera al trasferimento e soltanto due giorni dopo la conclusione dell’iter di autorizzazione, ci siamo subito attivati per operare il trasferimento, recandoci sul posto con un apposito mezzo e personale qualificato, tra cui un veterinario specializzato in animali esotici e la nostra esperta di primati, per prendere in custodia l’animale e portarlo nel Centro in Toscana, dove ha già iniziato il suo percorso di recupero.

Ringraziamo i Carabinieri Forestali del nucleo CITES di Bari per la preziosa collaborazione nelle operazioni di presa in carico e trasferimento di Lucy, Edoardo Stoppa e Striscia La Notizia per aver segnalato la storia, rendendone possibile la liberazione.

COMUNICATO