Caccia: LAV in Audizione alla Camera per bloccare progetti di legge 'caccia no limits'

Oggi alle 14:45 saremo in audizione alla Commissione agricoltura della Camera per bloccare tre progetti di legge che vogliono consentire ai cacciatori di sparare a qualsiasi animale tutto l'anno e ovunque, anche nelle aree dove la caccia è vietata.

Segui la diretta

I tre i progetti di legge depositati alla Camera, infatti, vogliono modificare la legge nazionale sulla caccia per consentire ai cacciatori di prendere parte ai piani di controllo della fauna selvatica.

Utilizzando il consueto pretesto dei danni attribuiti ai cinghiali, i tre PdL prevedono di consentire ai cacciatori di sparare anche nelle aree protette e in ogni altra zona sottoposta a divieto di caccia, a qualsiasi specie animale, compresi lupi e orsi.

Un’aberrazione inaccettabile, una escalation filo venatoria contro la quale ci siamo immediatamente mobilitati, chiedendo alla Commissione Agricoltura della Camera, dove i testi sono attualmente in analisi, di essere ascoltati.

Durante l'audizione alla Commissione agricoltura della Camera, mostreremo le reali intenzioni di coloro che hanno proposto le modifiche alla legge sulla caccia che, con la solita scusa dell’incremento delle popolazioni di cinghiali, di cui sono responsabili gli stessi cacciatori, ancora una volta tentano di demolire le poche tutele garantite agli animali selvatici, a tutto vantaggio della lobby venatoria.

Massimo Vitturi
Responsabile Area Animali selvatici