Home | ... | | I tre cani vittime di maltrattamento in provincia di Padova sono salvi

I tre cani vittime di maltrattamento in provincia di Padova sono salvi

I Carabinieri hanno effettuato il nuovo sequestro che avevamo chiesto. I cani sono in salvo e daremo loro una nuova vita.

Leggi l'articolo

Ultimo aggiornamento

martedì 01 agosto 2023

Topic


Condividi

I cani sono al sicuro. Finalmente eseguito il nuovo sequestro che avevamo chiesto

Sono stati ritrovati dai Carabinieri di Bastia Rovolon, in provincia di Padova, i tre cani spariti a seguito della restituzione al proprietario dopo il dissequestro disposto alcuni giorni fa dal Tribunale del Riesame.

Dopo aver depositato numerose istanze alla Procura per sollecitare l’esecuzione del nuovo provvedimento di sequestro preventivo e denunciato la gravità del paradosso giudiziario a livello mediatico, LAV questa mattina ha nuovamente riacquisito, e con un provvedimento più rigido, la custodia giudiziaria, e ha quindi prelevato e messo in sicurezza i cani.

Lo avevamo promesso e siamo felici di comunicare che il sequestro, ora di carattere preventivo, disposto dal Pubblico Ministero Roberto D’Angelo è stato finalmente eseguito dai Carabinieri guidati dal Maresciallo capo Alberto Chiabrera e i cani sono ora al sicuro Il sequestro è finalizzato a impedire che il reato venga portato a ulteriori conseguenze, ha quindi una maggior tenuta in sede di convalida giudiziaria.LAV

Ora continua la battaglia legale per ottenere giustizia per questi cani e dare loro una vita libera dalla sofferenza.

LAV ringrazia l’avvocato Marco Zanchi per l’assistenza legale fornita.

Cancella il segno dei maltrattamenti