Un Commissario UE per gli animali: la nostra richiesta, sostenuta da un numero record di eurodeputati

Più di 150 eurodeputati e più di 140.000 cittadini hanno recentemente espresso il loro sostegno alla campagna #EUforAnimals, promossa da più di quaranta organizzazioni per i diritti animali in tutta l'UE, tra cui anche noi di LAV, che chiede maggiore attenzione per le condizioni degli animali con la designazione di un Commissario UE competente per la "Salute, sicurezza alimentare e benessere degli animali".  

La richiesta è stata presentata ieri con l'interrogazione orale sostenuta dal maggior numero di membri del Parlamento europeo nella legislatura in corso. La Conferenza dei Presidenti è ora chiamata a decidere sulla sua calendarizzazione in una riunione plenaria affinché la Commissione risponda entro i prossimi tre mesi, e sulla sua trasformazione in una risoluzione.  

Un sondaggio condotto a giugno da Ipsos mostra che ben il 70% degli europei ritiene necessaria l’istituzione un Commissario europeo per il benessere degli animali. Eppure, se il benessere degli animali sta molto a cuore ai cittadini europei, negli anni l'attenzione che questo tema ha ricevuto a Bruxelles è stata fluttuante a seconda delle priorità della Commissione in carica.  

In questo momento la Commissione UE è impegnata nella revisione della legislazione esistente relativa al benessere degli animali e ha ripetutamente espresso l’intenzione di attuare importanti miglioramenti per gli anni a venire.   

Siamo riusciti, attraverso la collaborazione con molte altre organizzazioni in Europa, a coagulare intorno a questo obiettivo - un commissario per la "Salute, sicurezza alimentare e benessere degli animali" - un consenso politico molto ampio e senza precedenti.

Da qui in avanti questo consenso dovrà tradursi in reali avanzamenti per i diritti animali, evitando – come accaduto in passato - periodi di vuoto o di inattività su questo fronte. Un Commissario europeo espressamente incaricato potrà essere in questo senso una figura importante, di tutela e iniziativa politica.