Ministro Cingolani afferma necessita' riduzione consumo carne

Plaudiamo alle dichiarazioni e alla chiara visione dell’importanza di operare scelte alimentari sostenibili per il Pianeta, emerse dall’intervento del Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, ieri nell’ambito della "Conferenza preparatoria della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile".  

“Ringraziamo il Ministro Cingolani per il suo convinto messaggio, la transizione ecologica è e deve essere anche transizione alimentare – afferma Gianluca Felicetti, Presidente LAV – Si tratta di dare piena attuazione a un impegno prioritario di contrasto ai cambiamenti climatici, per la difesa della vita del Pianeta e dei suoi abitanti, di ogni specie. Per farlo, la questione alimentare - l'insostenibile consumo di proteine di origine animale - deve essere affrontata a viso aperto. Dopo le dichiarazioni di ieri siamo fiduciosi di aver assistito ad un buon inizio: ci auguriamo che gli intenti si trasformino presto in atti, a partire dal necessario azzeramento dei “Sussidi Ambientalmente Dannosi” - catalogati dal Ministero dell’Ambiente - alla insostenibile zootecnia. Vanno rimossi progressivamente e urgentemente puntando a recuperare il gettito per utilizzi che incentivino il consumo di alimenti proteici vegetali”.

Comunicato stampa integrale