Foreste distrutte dall'uragano: il 1 dicembre manifestazione anti caccia

"Chiediamo alla Regione Veneto di fermare la caccia nelle province colpite dall’uragano", questo l'appello condiviso con Cpv, Ecoistituto Veneto, Enpa, Iams, Lac, Legambiente, Leidaa, Lipu, Lndc, Mountain Wilderness, Oipa e Wwf. E per rinnovarlo con noi vi inviatiamo a partecipare ad una visita guidata sui luoghi devastati.

Appuntamento sabato 1° dicembre ore 12.00 a Enego (Vicenza), al parcheggio del Centro Fondo Enego Srl in Località VALMARON.

Da lì partiremo per la Piana della Marcésina tra Veneto e Trentino Alto Adige. La Piana di Marcésina, è un vasto pianoro situato nella parte nord-est dell'Altopiano dei Sette Comuni, tra la provincia di Vicenza e la provincia di Trento, la gran parte della piana si trova in Veneto, nel territorio del Comune di Enego, interessando anche i Comuni di Foza, Gallio ed Asiago (Provincia di Vicenza). La parte settentrionale ricade invece nel Comune di Grigno, Provincia di Trento.

Durante l’evento avremo la possibilità di vedere le foreste attorno alla piana letteralmente rase al suolo. E’ previsto un percorso a piedi che parte dalla piana per arrivare al rifugio Marcesina. Si tratta di un tratto di strada asfaltata lungo poco più di tre chilometri, con poco dislivello, una passeggiata leggera, poco più di mezz'ora, nel punto di ritrovo non ci sono problemi di parcheggio e saremo accompagnati nel percorso dai Carabinieri Forestali.