Grazie ai vostri SMS, la prima ambulanza LAV sarà presto realtà

A volte basta davvero poco, anche un semplice SMS, per fare grandi cose per gli animali: grazie a tutti voi che dal 24 al 30 giugno avete partecipato alla nostra raccolta fondi, la prima ambulanza veterinaria LAV sarà operativa entro l'anno.

Il vostro contributo è stato essenziale, un inizio importante per dare il via a un progetto ambizioso: stiamo continuando a raccogliere fondi per poter completare l’allestimento dell’ambulanza veterinaria, con le strumentazioni e le apparecchiature necessarie a  renderla un vero e proprio "ambulatorio mobile", e assicurarne il mantenimento e la piena operatività sul territorio.

Per continuare a contribuire:

 DONA ORA

La nostra ambulanza

  • sarà attiva sull’intero territorio italiano;
  • verrà destinata in via prioritaria agli interventi per la prevenzione del randagismo, una vera emergenza in particolare nel Mezzogiorno; 
  • potrà essere impiegata nel soccorso di animali in caso di calamità naturali (in accordo con quanto sancito dal D.Lgs n.1 del 2018), che include tra le finalità della Protezione civile, con cui LAV ha siglato un Protocollo di intesa, l’azione di soccorso e assistenza agli animali e alle famiglie con animali al seguito in caso emergenze naturali.

In questi giorni stiamo raccogliendo i dati sulle donazioni ricevute e vi aggiorneremo presto sull’esito di questa importante iniziativa, realizzata in collaborazione con Rai per il Sociale, e con il prezioso contributo dei tanti amici del mondo dello spettacolo, che ci hanno sostenuto con i loro appelli, in TV, alla radio e sui social.