Marcia con noi per il clima, domenica 29 novembre a Roma

Anche noi aderiamo alla Coalizione per il Clima e parteciperemo alla Marcia Globale per il Clima, che il 29 novembre vedrà la società civile scendere in piazza, a Roma, e in tante altre capitali del Pianeta. Marceremo insieme per farci portavoce degli animali nel dibattito sui cambiamenti climatici.

Il corteo partirà da Piazza Campo dei Fiori alle ore 14,00 per concludersi ai Fori Imperiali dove seguirà un concerto.

Troppo spesso ci si dimentica di quanto ingente sia il contributo degli allevamenti all’inquinamento in genere e alle emissioni di gas serra in particolare. Il sistema degli allevamenti è infatti responsabile:

  • di una percentuale tra il 18% e il 51% (a seconda degli studi) delle emissioni di Gas Serra  imputabili alle attività umane
  • del 65 % degli ossidi di azoto (dal letame) che hanno un potenziale climalterante 265 volte maggiore della CO2.
  • del 37% del metano, in gran parte prodotto dal sistema digestivo dei ruminanti
  • del 64 % dell’ammoniaca, che contribuisce significativamente alle piogge acide e all’eutrofizzazione.

Dalle scelte alimentari quotidiane di ognuno, può nascere quel cambiamento positivo che nessun vertice governativo probabilmente avrà il coraggio di decidere. In attesa che dalla Conferenza di Parigi emergano soluzioni tempestive ed efficaci, ciascuno può intervenire in modo risolutivo iniziando a preferire un’alimentazione davvero “sostenibile” per il Pianeta, cioè priva di ingredienti animali. 

Amici ambientalisti, compagni vicini alla sofferenza degli umani del Sud del mondo, la ricetta c’è: cambiate menu anche voi! C’è più gusto, e coerenza, ad essere vegani. 

Ringraziamo Probios  e Microbike, che hanno messo a disposizione i loro prodotti, per veicolare il messaggio di rispetto del Pianeta alla marcia Globale per il Clima di domenica 29 novembre a Roma.

COMUNICATO STAMPA