Oggi la LAV compie 37 anni di lotte per i diritti degli animali

Doppio appuntamento a Roma: venerdì 6 giugno il Convegno “La legge contro il reato di maltrattamento di animali 10 anni dopo”; 6, 7 e 8 giugno il Congresso Nazionale dell’Associazione.

37 anni di lotta senza sosta per i diritti animali: dal 28 maggio 1977, anno di fondazione della LAV, che ricorre oggi, sono innumerevoli le battaglie che ci hanno visti impegnati per liberare gli animali da ogni sfruttamento.

 

Finora abbiamo ottenuto l’approvazione di 13 leggi nazionali e direttive europee a favore degli animali e conduciamo, in media, circa 500 azioni legali ogni anno per affermare i loro diritti. Il sequestro e l’affidamento in custodia giudiziaria dei circa 3000 cani beagle di Green Hill (2012), l’allevamento di cani per la vivisezione a Montichiari (Brescia) di cui abbiamo ottenuto la definitiva chiusura per legge, è tra le azioni più eclatanti degli ultimi anni. Quella data ha segnato una svolta nella lotta contro la vivisezione in tutto il mondo, che continuiamo a portare avanti ora con più forza che mai, insieme alle battaglie contro la caccia, contro gli spettacoli che ancora fanno uso di animali, contro le pellicce e a favore di un’alimentazione veg, rispettosa di tutti gli esseri viventi e dell’ambiente.

Questi temi saranno al centro di due eventi da noi organizzati:

  • Venerdì 6 giugno si terrà il Convegno (leggi il programma) “La legge contro il reato di maltrattamento degli animali 10 anni dopo. Risultati, criticità, prospettive" (Roma, Auditorium di Via Rieti 11), a cui parteciperanno come relatori, tra gli altri: Gianluca Felicetti (Presidente LAV), Carla Campanaro (Resp.le Ufficio Legale LAV), Maurizio Santoloci (Magistrato, Direttore Ufficio Legale LAV); Cesare Patrone, Capo del Corpo Forestale dello Stato), Cosimo Piccinno (Comandante Generale Nas), Roberto Bennati (Vicepresidente LAV), Ciro Troiano (Resp.le Osservatorio nazionale Zoomafia LAV), Gaia Angelini (Zoo, delfinari ed esotici).
  • Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 giugno è convocato a Roma il Congresso Nazionale LAV, presso l’Auditorium di Via Rieti 11, che sarà chiamato ad approvare il nuovo documento di programmazione delle attività dell’Associazione e il bilancio 2013, oltre ad eleggere i nuovi candidati al Consiglio Direttivo e al Collegio di Garanzia. Sabato pomeriggio è prevista anche la premiazione dei vincitori del concorso “Video LAV – Viva la vita!”.