Parco Gallorose: abbiamo chiesto ai Carabinieri di verificare condizioni

Ci sono arrivate tantissime segnalazioni su una presunta situazione di incuria, degrado e presunto maltrattamento di animali.

La struttura che ha sollevato le proteste via social, in relazione alle condizioni in cui sembra detenere gli animali, è il Parco Gallorose di Cecina (Livorno), un giardino zoologico e fattoria che ospita circa 180 animali, appartenenti a specie selvatiche e domestiche.

Ci hanno segnalato in molti la presenza di animali che da diverso tempo sarebbero apparentemente abbandonati a sé stessi, senza neanche il rispetto dei loro più basilari diritti (almeno secondo il materiale che ci è stato inviato tramite social).

Per questo abbiamo inviato una segnalazione direttamente ai Carabinieri di Cecina, per richiedere che intervengano il più tempestivamente possibile e chiarire esattamente qual è la situazione, oggetto delle tante segnalazioni che ci sono arrivate e che descrivono animali in presunto stato di incuria, probabilmente tenuti in spazi non idonei, senza acqua e in probabile stato di denutrizione.

Grazie a chi ci segnala situazioni come queste, dandoci modo di poter intervenire, come sempre dalla parte degli animali #NonLasciamoSoloNessuno