28 febbraio giornata di iniziative per le scimmie del Centro di Ricerche Enea/CNR Casaccia

Sabato 28 febbraio l'Associazione Animalisti Italiani Onlus terrà una giornata di iniziative contro il Centro di Ricerche Enea/CNR Casaccia che stabula scimmie per la sperimentazione.

Il primo appuntamento è alle 10:30 presso Ex Consorzio Agrario, zona Stazione, Via Anguillarese 145, Anguillara (Roma), dove ci sarà una conferenza dal titolo "Sperimentazione animale: quale futuro per le scimmie del Centro di Ricerche Enea/CNR Casaccia?"; seguirà dalle 14 alle 17 il presidio davanti all’ingresso del Centro oggetto delle proteste in Via Anguillarese 301 - Località Osteria Nuova.

I macachi tenuti all’interno di questo stabilimento sono da tempo sotto i riflettori dell’opinione pubblica, grazie all’interessamento non solo di numerose associazioni animaliste, ma anche dei media (in particolare Striscia la notizia) e l’On. Brambilla.

Purtroppo continuiamo a leggere informazioni fuorvianti che millantano l’utilità della vivisezione e addirittura l’eticità delle procedure sugli animali (nonostante le scene raccapriccianti di animali immobilizzati che ripetono comportamenti stereotipati con impianti sul cranio), posizioni prese anche per il caso al centro di molte battaglie LAV, come quello dello stabulario di Modena.

Questa controcultura non è accettabile: facciamoci sentire!

 

Michela Kuan
Responabile Settore Vivisezione

INFORMAZIONI