"Sogni d'Oro" per i cani del rifugio APACA di Belluno

Obelix, Max e gli altri quarantacinque ospiti del rifugio Apaca di Belluno non dovranno più temere il freddo né il caldo e potranno dormire sereni e protetti: in arrivo per loro trentaquattro cucce nuove, coibentate e in grado di garantire un adeguato riparo dalle temperature rigide in inverno e dal caldo afoso in estate. 

Tutti loro avranno finalmente la possibilità di trascorrere giornate all’aria aperta in compagnia dei tanti volontari quotidianamente impegnati all’interno del rifugio e di riposare nelle nuove strutture costruite appositamente, grazie alla generosità di una sostenitrice bellunese, che ha voluto ricordarli nel suo testamento. E’ questo il nostro modo di rispettare le sue ultime volontà: un lascito destinato a LAV Belluno e a favore dei cani senza famiglia.Tutto ciò sarà possibile grazie all’impegno degli attivisti LAV Belluno, alla volontà del Comune di Belluno e dei gestori del rifugio APACA che hanno a cuore il benessere dei propri ospiti. 

Infatti, sebbene il canile nasca quale luogo di detenzione temporanea in attesa di adozione, esso deve comunque presentare una serie di caratteristiche strutturali e gestionali tali da garantire una permanenza confortevole e in linea con le caratteristiche etologiche degli animali ospitati, anche nel lungo periodo. Tali aspetti, come la presenza di cucce accoglienti e confortevoli, se curati con attenzione, sono funzionali a garantire e preservare l’equilibrio psico-fisico degli animali e di accompagnarli in un percorso di socializzazione, fino all’inserimento in famiglia.

Il progetto “sogni d’oro” nasce nell’ambito della campagna adozioni “Questa è una vecchia amicizia” realizzata lo scorso anno da LAV in collaborazione con i sindacati dei pensionati CGL, CISL, UIL per sensibilizzare la collettività, soprattutto i pensionati,  sul tema delle adozioni di cani e gatti adulti detenuti nei canili e gattili di tutta Italia.

Per questo secondo anno la campagna si colorerà di nuovi contenuti e finalità e garantirà la realizzazione di iniziative e interventi a favore dei cani e dei gatti che aspettano una famiglia speciale pronta ad adottarli.
Sensibilizzazione, informazione, assistenza e formazione saranno le parole chiave che caratterizzeranno tutti i progetti e le iniziative legate alla campagna.

Se sei interessato a conoscere e adottare uno degli ospiti del rifugio APACA visita il sito internet dell’associazione.

 

Federica Faiella
Responsabile LAV Area Adozioni