Home | Notizie | Stop alle carrozzelle trainate da cavalli, ora il Governo è formalmente impegnato a farlo

Stop alle carrozzelle trainate da cavalli, ora il Governo è formalmente impegnato a farlo

Uno storico passaggio per i diritti e la tutela degli animali: un’Aula del Parlamento ha impegnato il Governo ad abolire le botticelle, le carrozzelle e le slitte trainate da cavalli, in tutta Italia e a convertire le licenze dei Comuni per altri mezzi di trasporto senza sofferenze per gli animali.

Leggi l'articolo

Ultimo aggiornamento

mercoledì 3 agosto 2022 16:38

Topic

#Equidi

Condividi

Stop alle carrozzelle trainate da cavalli, ora il Governo è formalmente impegnato a farlo

Per la prima volta un’ Aula del Parlamento impegna il Governo ad abolire le botticelle, le carrozzelle e le slitte trainate da cavalli, in tutta Italia e a convertire le licenze dei Comuni per altri mezzi di trasporto senza sofferenze per gli animali. E’ stato infatti approvato oggi a maggioranza dalla Camera dei Deputati l’ordine del giorno presentato da Patrizia Prestipino (Pd) nel corso della conversione del Decreto che interviene anche sulla mobilità.

LAV esprime soddisfazione per questo importante passaggio e chiede a questo e a quello che sarà da ottobre prossimo il nuovo Governo di attuare questo impegno. Anche le alte temperature di queste settimane e le relative maggiori sofferenze dei quadrupedi, sulle quali sono intervenuti in vario modo Sindaci come quelli di Roma, Pisa, Matera, sono la miglior riprova che queste attività sono anacronistiche, fonte di maltrattamenti per i cavalli, facilmente fermabili assicurando agli operatori una nuova attività in concessione.