#TerremotoItalia Non lasciamo solo nessuno...neanche con la neve

L'inverno e la neve non risparmiano neanche le zone colpite dal terremoto del 24 agosto 2016 e dalle successive scosse che continuano a farsi sentire, l'ultima nelle precedenti ore di magnitudo 4.4.

Nonostante i disagi e le difficoltà che incontriamo nel raggiungere le diverse frazioni, in particolare di Amatrice, continuiamo ad essere presenti con la nostra squadra d'intervento.

Da ormai tre mesi operiamo insieme al Corpo Forestale dello Stato e alla Protezione Civile a supporto degli animali scampati al terribile evento sismico e delle rispettive famiglie se presenti.

Collemoresco, Pinaco Arafranca, San Benedetto, San Capone, San Giorgio e San tommaso, queste le frazioni di Amatrice in cui siamo stati impegnati per somministrare cibo agli animali presenti ma anche conforto e solidarietà ai cittadini che sono rimasti in prossimità delle proprie case vivendo per lo più in roulotte o a quelle che sono tornate a vivere nelle proprie case fortunatamente dichiarate agibili ma che hanno quotidianamente difficoltà a reperire cibo per gli animali presenti in famiglia.

Grazie alle donazioni ricevute dai nostri soci e sostenitori, continueremo ad essere presenti per tutti loro e per tutti gli animali che avranno bisogno del nostro aiuto.

DONA ORA

Federica Faiella
Responsabile Area Adozioni