#CURIAMOLITUTTI un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta

131 tra farmacie e parafarmacie, 88 strutture veterinarie, 20 attività commerciali e 89 tavoli LAV; centinaia i farmaci veterinari inutilizzati e farmaci da banco veterinari raccolti, oltre a donazioni in denaro che ci permettono di aiutare tanti animali.

È questo bilancio delle giornate di mobilitazione, svoltesi in tutta Italia dall’8 al 16 dicembre scorsi, della nostra campagna #CURIAMOLITUTTI, il primo banco farmaceutico veterinario in Italia patrocinato dal Ministero della Salute e Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani (FNOVI). 

Con i farmaci veterinari e le donazioni raccolte saremo di sostegno a 3.890 cani e 3.514 gatti di canili, gattili e rifugi, di colonie feline o cani liberi accuditi, di cui si prendono cura volontari e piccole associazioni, e a animali familiari di persone bisognose: tutti soggetti in difficoltà a causa degli elevati costi dei farmaci veterinari, precedentemente individuati sul territorio dalle Sedi locali LAV.
 
Ringraziamo tutti coloro che hanno donato farmaci o denaro, i nostri volontari, le farmacie, le parafarmacie e le strutture veterinarie che hanno aderito all’iniziativa e l’Associazione VET IN RETE che, oltre ad aver messo gli studi aderenti a disposizione della raccolta, nel periodo natalizio fino al 6 gennaio devolverà 10 euro su ogni tessera venduta a LAV per aiutare gli animali meno fortunati.
 
Ilaria Innocenti
Responsabile area animali familiari