Home | ... | | Trento: TAR dichiara inammissibile il nostro ricorso per trasferimento di JJ4

Trento: TAR dichiara inammissibile il nostro ricorso per trasferimento di JJ4

L'orsa rimane ancora rinchiusa senza motivo al Casteller. Ricorriamo subito al Consiglio di Stato.

Leggi la story line

Ultimo aggiornamento

venerdì 19 maggio 2023

Topic


Condividi

24 MAGGIO: FIACCOLATA LAV #GIULEMANIDAGLIORSI

Mamma orsa Jj4, separata brutalmente dai suoi cuccioli al momento della cattura, è oggi prigioniera al Casteller. Su di lei pende una pericolosa condanna. A morte.

Anche Mj5, orso ancora in libertà, ha subito la stessa condanna. A morte.

Grazie ai ricorsi del nostro Ufficio Legale siamo riusciti a far sospendere i provvedimenti, fino a giovedì 25 maggio, quando il TAR del Trentino deciderà il destino di Jj4 e Mj5.
Uccisione o accoglienza in un rifugio-santuario per animali proposto dalla nostra associazione.

Pretendiamo ancora una volta il rispetto della vita degli orsi.

Lo ribadiremo con una fiaccolata, mercoledì 24 maggio, a Trento, in PIAZZA D'AROGNO (lato scale via Calepina) vicino al Duomo, dalle ore 19:00 alle ore 22:00.