Salviamo i macachi dagli esperimenti: sabato 6 luglio corteo a Parma

La nostra campagna #CIVEDIAMOLIBERI per salvare 6 macachi dal terribile destino loro assegnato con l’esperimento del progetto LightUp dell’Università di Torino, alla fine del quale saranno uccisi, sta avendo grande eco tra associazioni, animalisti e singoli cittadini, uniti per dire no a questa inutile, invasiva e inaccettabile ricerca. Abbiamo già raccolto oltre 256'000 firme, un risultato incredibile che ha riportato all’attenzione di tutti, dopo tanti anni, l’orrore della sperimentazione animale, come già avvenuto con Green Hill, l’allevamento di beagle destinati alla vivisezione, i cui vertici e il veterinario sono stati condannati fino in Cassazione.

Oltre alle attività su Torino, sede del dipartimento di psicologia a cui afferisce il responsabile del progetto, è importante presidiare e far sentire la nostra voce anche a Parma, città nella quale sono stabulati gli animali. Questa università, infatti, è da sempre triste capoluogo di ricerche sui primati, avendo l’autorizzazione ministeriale ad utilizzare questa specie.

Sabato 6 luglio ci sarà, quindi, un corteo che riunisce molte sigle animaliste, che scenderanno in piazza per chiedere di revocare immediatamente l’autorizzazione alla sperimentazione, e liberare i macachi. 

L’appuntamento è alle 15 presso la stazione di Parma: INFO

Si ricorda che l’evento sarà pacifico e non violento, insieme per un segnale di pace e amore che non conosce confini di specie e difende chi non ha voce da terribili sofferenze prodotte in nome di una falsa scienza.